13.9 C
Belluno
lunedì, Febbraio 26, 2024
HomeCronaca/PoliticaModifica calendario venatorio, Zanoni (PD): "Perché la delibera non è stata notificata...

Modifica calendario venatorio, Zanoni (PD): “Perché la delibera non è stata notificata alle associazioni di protezione ambientale e alle organizzazioni professionali agricole, discriminandole?”

Andrea Zanoni, consigliere regionale

Con una interrogazione all’assessore regionale alla caccia, il consigliere del PD Veneto Andrea Zanoni, assieme alla collega dem Anna Maria Bigon e ad Arturo Lorenzoni (Portavoce dell’opposizione), Cristina Guarda (Europa Verde), Erika Baldin (M5S), Elena Ostanel (Veneto che vogliamo), chiedono perchè la deliberazione di Giunta n. 1294 sia stata notificata “a tutte le associazioni venatorie del Veneto ma non alle associazioni di protezione ambientale e alle organizzazioni professionali agricole, determinando in tal modo un trattamento di disparità, nonostante anche le ultime due siano riconosciute come soggetti attivi nella pianificazione in materia faunistico venatoria, sia dalla legge regionale n. 50/1993, sia dalla legge n. 157/1992”.

“Si tratta di un fatto – concludono – che va a violare le normative in vigore: le associazioni di protezione ambientale e le organizzazioni professionali agricole rappresentano una componente di rilievo nell’ambito della pianificazione faunistico-venatoria nazionale e regionale, pertanto devono ottenere tempestivamente tutte le informazioni necessarie, al pari degli altri soggetti coinvolti”.

- Advertisment -

Popolari