13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 28, 2022
Home Lavoro, Economia, Turismo Deloitte Italia diventa professional services partner dei Giochi olimpici Milano-Cortina 2026

Deloitte Italia diventa professional services partner dei Giochi olimpici Milano-Cortina 2026

Pompei, Caironi, Compagnoni, Malagò

Milano, 20 settembre 2022 – La Fondazione Milano Cortina 2026 e Deloitte Italia, partner nei servizi professionali di Milano Cortina 2026, annunciano di aver sottoscritto una
partnership quadriennale destinata a segnare il percorso che porterà il nostro Paese a ospitare i prossimi Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali.

La partnership segue quelladecennale, già comunicata, tra Deloitte Global e il Comitato Olimpico Internazionale, che durerà fino al 2032 e riguarderà cinque edizioni dei Giochi, sia estivi sia invernali.
Deloitte Italia supporterà la Fondazione Milano Cortina 2026 in un progetto ambizioso e
complesso, fondamentale e strategico per tutta l’Italia. Un’opportunità che Deloitte Italia ha
scelto di cogliere proprio per la sua presenza capillare sul territorio nazionale, in linea con
gli obiettivi del proprio network di supporto all’economia locale e al Made in Italy. Inoltre, la
partnership tra Deloitte Italia e la Fondazione Milano Cortina 2026 rientra a pieno titolo negli obiettivi di Impact for Italy, il programma lanciato dal network di Deloitte Italia a gennaio 2020, per contribuire alla crescita del sistema Paese attraverso soluzioni sostenibili e innovative, adeguate alle nuove esigenze.

“In qualità di Partner per i Servizi Professionali, Deloitte Italia affiancherà la Fondazione
Milano Cortina 2026 nel percorso quadriennale che porterà il nostro Paese ad ospitare i
Giochi Olimpici e Paralimpici invernali, mettendo a disposizione le proprie capacità
professionali per affrontare con successo le sfide emergenti negli ambiti: Games Strategy
and Operations, Marketing and Commercial solutions e Games Innovation. L’evento di
Milano Cortina 2026 rafforzerà la crescita e lo sviluppo del nostro Paese, consolidandone
l’immagine a livello internazionale. Per questi motivi abbiamo scelto di mettere le nostre
competenze al servizio di un progetto così complesso, che incarna quei valori universali di
cui oggi più che mai abbiamo bisogno: eccellenza, amicizia e rispetto. Dobbiamo partire da
qui per rafforzare, valorizzare e creare un impatto positivo sulla società grazie al Movimento Olimpico e Paralimpico”.

Lo dichiara Fabio Pompei, amministratore delegato di Deloitte Italia, annunciando la “Partnership with purpose” costituita da Fondazione Milano Cortina 2026 e Deloitte Italia.

“È una grandissima gioia – aggiunge Giovanni Malagò, Presidente della Fondazione
Milano Cortina 2026 e del CONI – accogliere Deloitte Italia nella famiglia del Comitato
Organizzatore delle Olimpiadi e Paralimpiadi di Milano Cortina 2026. La profonda
esperienza dei professionisti di Deloitte nella gestione e nei servizi di consulenza aziendale
permetterà di sviluppare soluzioni strategiche, innovative e tecnologicamente avanzate, un
modello in risposta alle grandi sfide del nostro tempo. Deloitte ci supporterà nell’affrontare
questa meravigliosa avventura dei Giochi Olimpici e Paralimpici invernali di Milano Cortina
2026, il più grande evento che il nostro Paese ospiterà nei prossimi anni e che genererà
una ricaduta positiva di grande rilievo sull’intero sistema”.

FONDAZIONE MILANO CORTINA 2026
L’obiettivo della Fondazione Milano Cortina 2026, in accordo con il Comitato Olimpico Internazionale (CIO), il Comitato Paralimpico Internazionale (IPC), il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), il Comitato Italiano Paralimpico (CIP), le Città di Milano e di Cortina d’Ampezzo, la Regione del Veneto e la Regione Lombardia, le Province autonome di Trento e Bolzano, è quello di pianificare, organizzare, finanziare e realizzare i Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano Cortina nel 2026. Istituita il 9 dicembre 2019, la Fondazione Milano Cortina 2026 è guidata dal Presidente Giovanni Malagò. I Giochi Olimpici e Paralimpici sono il più grande evento sportivo al mondo, con un impatto mediatico senza precedenti. I Giochi di Milano Cortina 2026 riuniranno 2.900 atleti Olimpici e oltre 700 atleti Paralimpici e saranno seguiti da oltre 2 milioni di spettatori e 3 miliardi di telespettatori in tutto il mondo.

DELOITTE
Deloitte è tra le più grandi realtà nei servizi professionali alle imprese in Italia, dove è presente dal 1923. I servizi di Audit & Assurance, Consulting, Financial Advisory, Risk Advisory, Tax e Legal sono offerti da diverse società e studi specializzati in singole aree professionali e tra loro separati e indipendenti, ma tutti facenti parte del network Deloitte. Questo oggi conta circa 11mila persone che assistono i clienti con capacità di livello mondiale e servizi di alta qualità, fornendo le conoscenze necessarie ad affrontare le più complesse sfide di business

Share
- Advertisment -

Popolari

La Cassa Rurale Dolomiti dona 10mila euro alla delegazione bellunese del Soccorso Alpino. Barattin: “Risorsa preziosa per l’acquisto di nuovi droni e per la...

“Il nostro istituto porta la montagna, e in particolar modo le Dolomiti, nella propria ragione sociale, ma anche in molte delle proprie iniziative imprenditoriali...

Sabato la conferenza Buzzati minore, ma non troppo. Autografi, libri preziosi, speciali e rari buzzatiani della Biblioteca civica di Belluno

Sabato 1 ottobre alle ore 10:00, nell’aula magna del Seminario Gregoriano di Belluno si terrà la conferenza Buzzati minore, ma non troppo. Autografi, libri...

Presidenzialismo. Trabucco: “Approccio superficiale”

All'indomani delle elezioni politiche del 25 settembre 2022, il partito di maggioranza relativa (Fratelli d'Italia), in modo pienamente legittimo, ha illustrato uno dei punti...

Riqualificazione energetica dell’edificio Kraller. Saranno riservati 8 alloggi ai lavoratori temporanei

Belluno, 27 settembre 2022 - Via libera oggi in giunta al progetto definitivo/esecutivo di riqualificazione energetica dell’edificio Kraller, in via Lungardo. L’operazione, finanziata dal...
Share