13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 28, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Serata dedicata ai Parchi Nazionali del Gran Paradiso e d’Abruzzo, Lazio e...

Serata dedicata ai Parchi Nazionali del Gran Paradiso e d’Abruzzo, Lazio e Molise. Venerdì 23 settembre alle 18 in Sala Bianchi a Belluno

Sala Bianchi – Belluno

Un secolo fa, nel 1922, venivano istituiti i primi due Parchi Nazionali italiani: quello del Gran Paradiso e quello d’Abruzzo; un evento di portata storica, grazie al quale anche in Italia si recepiva la grande idea, nata negli Stati Uniti d’America nel 1872 con l’istituzione del Parco di Yellowstone, di proteggere porzioni rilevanti di territorio per il loro valore intrinseco, a beneficio delle generazioni presenti e future.
Un’idea che è cresciuta nel tempo e si è consolidata e che è ancora di straordinaria attualità, oggi in Italia i Parchi Nazionali sono 24. In un pianeta alle prese con i problemi legati alle emergenze ambientali e climatiche i Parchi conservano ciò che resta di ambienti naturali altrove distrutti o degradati, sono un baluardo contro la perdita di biodiversità, ci ricordano che siamo parte integrante della natura e che se scompare la natura scompare anche l’uomo.

Per celebrare il primo secolo di vita delle due più antiche aree protette italiane il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi ha organizzato una serata venerdì 23 settembre, alle ore 18:00 in sala Bianchi, viale Fantuzzi a Belluno.

Nel corso della serata, alla quale parteciperà anche il Presidente del Parco Nazionale del Gran Paradiso, Italo Cerise, sarà presentato il documentario: “100 anni insieme per la natura”, dedicato alla storia e alla natura dei Parchi Nazionali del Gran Paradiso e d’Abruzzo, Lazio e Molise.
Nel corso della serata sarà presentato anche il volume “Parchi d’Italia”: un viaggio attraverso i 24 Parchi Nazionali italiani e sarà proiettato un filmato dedicato al Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi.

Ennio Vigne

“Le esperienze del Gran Paradiso e del Parco d’Abruzzo – ha dichiarato il Presidente del Parco, Ennio Vigne – costituiscono un esempio per tutti gli altri Parchi italiani ed europei, per questo abbiamo avviato con loro numerosi rapporti di collaborazione tecnico-scientifica, che vanno dagli studi coordinati degli effetti del cambiamento climatico sulla flora e sulla fauna, allo scambio di esperienze in progetti di valorizzazione delle produzioni agricole locali; dalle attività nell’ambito della Carta Europea per il Turismo Sostenibile, alla certificazione delle strutture ricettive rispettose dell’ambiente naturale; era quindi doveroso – ha concluso il Presidente – dedicare una serata alla celebrazione del loro primo secolo di vita, presentando al pubblico bellunese questi due straordinari patrimoni”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Suoni per Revine Lago. Appuntamenti con la Musica 2022. Venerdì 30 settembre ore 20:30 Enrica Bacchia Trio

IV rassegna presso Auditorium dell'Incontro Scuola primaria G. Mazzini di Revine Lago. ingresso gratuito Al via Suoni per Revine Lago, la quarta edizione della rassegna...

La Cassa Rurale Dolomiti dona 10mila euro alla delegazione bellunese del Soccorso Alpino. Barattin: “Risorsa preziosa per l’acquisto di nuovi droni e per la...

“Il nostro istituto porta la montagna, e in particolar modo le Dolomiti, nella propria ragione sociale, ma anche in molte delle proprie iniziative imprenditoriali...

Presidenzialismo. Trabucco: “Approccio superficiale”

All'indomani delle elezioni politiche del 25 settembre 2022, il partito di maggioranza relativa (Fratelli d'Italia), in modo pienamente legittimo, ha illustrato uno dei punti...

Riqualificazione energetica dell’edificio Kraller. Saranno riservati 8 alloggi ai lavoratori temporanei

Belluno, 27 settembre 2022 - Via libera oggi in giunta al progetto definitivo/esecutivo di riqualificazione energetica dell’edificio Kraller, in via Lungardo. L’operazione, finanziata dal...
Share