13.9 C
Belluno
sabato, Giugno 25, 2022
Home Sport, tempo libero Eventi enogastronomici #tvofest Treviso Ostiglia Fest, 70 Km in bici tra cibo, arte, musica, 24-26...

#tvofest Treviso Ostiglia Fest, 70 Km in bici tra cibo, arte, musica, 24-26 giugno

Treviso Ostiglia Fest è il primo grande evento diffuso sul territorio della suggestiva ciclovia che unisce le province di Treviso, Padova e Vicenza

Dal 24 al 26 giugno, tre giorni di appuntamenti aperti a tutti, 70 km da percorrere tra cibo, musica, arte, spettacoli, pedalate, passeggiate e attività di animazione per grandi e piccini.
Un calendario di appuntamenti da vivere in sella, pedalando tra un concerto e una degustazione, o camminando, ma anche usando i mezzi pubblici o raggiungendo in auto uno dei numerosi snodi della Treviso Ostiglia.

Le più importanti e dinamiche realtà della zona parteciperanno con le loro iniziative per dare vita a un ricco programma di attività e appuntamenti lungo la più lunga ciclabile ferroviaria italiana, che collega città e paesi lungo un vero e proprio bosco lineare.

Posta nel cuore del Veneto, la Treviso Ostiglia è infatti un crocevia di ciclabili e strade secondarie e permette di collegare idealmente tutti i luoghi più importanti della regione, creando un legame tra le città d’arte, il mare e le montagne.
Boschi ombreggiati, corsi d’acqua, aree naturalistiche, campagne coltivate, aree gioco, spazi di ritrovo, importanti ville venete: tutto unito dalla linea dolce della pista ciclabile, che sempre più deve diventare anche una destinazione turistica.

TVO Fest nasce per iniziativa del Soggetto Gestore della pista ciclabile proprio per promuovere le peculiarità e le potenzialità di questo territorio, favorendo lo sviluppo di una rete che metta assieme istituzioni, associazioni, imprese e appassionati. Le iniziative legate alla costruzione dell’immagine coordinata della pista ciclabile sono finanziate dalla Regione Veneto nell’ambito della promozione e valorizzazione del Venice Bike System ex art. 2, c.3 e grazie al contributo della L.R. 35/2019 finanziata con DGR 342 del 23/03/2021.

Sicura e ben segnalata, la Treviso Ostiglia è una meta adatta a tutti: dalle famiglie ai ciclisti, da chi ama passeggiare o andare in kayak fino agli appassionati di arte e di natura: ogni tipo di turista, dal più leisure al più sportivo, può trovare spazio.

Il dettaglio degli eventi in programma, alcuni con prenotazione obbligatoria, è disponibile al sito https://www.fest-treviso-ostiglia.it

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Tutto quello che c’è da sapere sul Nevegal * di Jacopo Massaro

"Circa 20 giorni fa abbiamo ufficialmente portato a casa 300.000 euro da parte della Regione per lo sviluppo del Nevegal". Ne dà notizia Jacopo Massaro...

La Leggenda di Bassano, prima tappa

Dopo il ritrovo per le verifiche in Villa Ca’ Cornaro di questa mattina e un veloce brunch ad anticipare il saluto del presidente del...

Il sindaco di Belluno De Pellegrin ha consegnato copia della Costituzione ai neo diciottenni alla Sagra del Campanot

Ieri sera, giovedì 23 giugno, il sindaco Oscar De Pellegrin ha accolto l'invito della Pro Loco Pieve Castionese, impegnata nella sagra del Campanot. Come da...

Detenzione e spaccio di stupefacenti. Un ventenne agli arresti domiciliari

La sera di mercoledì 22 giugno, la Squadra Mobile e le Volanti della Questura di Belluno hanno arrestato un giovane per detenzione di stupefacenti...
Share