13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 7, 2021
Home Sport, tempo libero 36°Rally Bellunese: aperte le iscrizioni

36°Rally Bellunese: aperte le iscrizioni

Il 36° Rally Bellunese si avvicina a passi sempre più spediti. Domani, venerdì 23 aprile, alle
8.00, a trenta giorni dall’appuntamento con la gara inaugurale della Coppa Rally 4^ zona
a coefficiente 1,5, si aprono ufficialmente le iscrizioni alla corsa, organizzata dall’Asd Tre
Cime Promotor. Tutte le indicazioni utili e necessarie per perfezionare l’iscrizione sono
pubblicate sul sito internet della manifestazione, all’indirizzo: www.rallybellunese.com.
Tutti i concorrenti che vorranno essere ai nastri di partenza del 36° Rally Bellunese
avranno tempo per perfezionare la loro adesione fino alla mezzanotte di mercoledì 12
maggio prossimo.

L’ultima edizione della corsa, disputata nel 2019, fu vinta dall’equipaggio Signor-Bernardi,
su Skoda Fabia R5. La coppia di conduttori trevigiano-bellunese fu la prima a centrare il
tris di successi nella storia della competizione, il cui record appartiene al friulano Claudio
De Cecco, che nel 2017 ottenne il quarto personale assoluto. Il 36° Rally Bellunese, valido
oltre che per la Coppa Rally 4^ zona (il campionato di base dedicato ai concorrenti delle
province di Belluno e Venezia e della regione Friuli-Venezia Giulia), anche per il Trofeo R
Italian Trophy, il Trofeo Michelin e il Trofeo Rally dell’Automobile Club Vicenza, gode del
patrocinio, tra gli altri, dei tre Comuni nei cui territori si disputeranno le prove speciali:
Borgo Valbelluna, Limana e Cesiomaggiore.

Il format dell’edizione 2021 della corsa, studiato per ottemperare al meglio alle
disposizioni previste dallo specifico Regolamento di settore e dal Protocollo sanitario
emanati da ACI Sport, tenendo conto delle disposizioni governative riguardanti
l’emergenza Covid-19, prevede: percorso su asfalto di 176 km, di cui 62,6 di prove speciali;
le ps totali saranno sette, suddivise in un blocco da due, uno da tre e un altro da due,
definiti ciascuno da un riordino e un’assistenza. Dopo il via i concorrenti affronteranno PS1
“Lentiai” di 7,2 km e PS 2 “Cesio” di 6,8 km. Al termine del primo riordino e della prima
assistenza saranno affrontate PS 3 “Lentiai”, PS 4 “Cesio” e PS 5 “Melere” di 13,69 km.
Infine, dopo il secondo riordino e la seconda assistenza, toccherà a PS 6 “Lentiai” e PS 7
“Melere”.

Domani alle 14:00, sul sito internet della gara (https://www.rallybellunese.com/) e sui
canali social Instagram e Facebook (@rallybelluneseofficial) verrà trasmessa la
conferenza stampa di presentazione dell’evento a 30 giorni dal via del 36° Rally Bellunese.
Link alla conferenza: https://youtu.be/yq2Z9buGVvg

Share
- Advertisment -

Popolari

Crisi Acc. Il Pd bellunese chiama Regione e Governo per la continuità produttiva dello stabilimento

Belluno, 7 maggio 2021 - La Regione e il governo si attivino immediatamente per individuare gli strumenti necessari per tamponare l'emergenza delle centinaia di famiglie,...

Bollo auto. Prorogate al 30 settembre le scadenze del 2021

Venezia, 7 maggio 2021  -  Su proposta dell’assessore referente per i Tributi, il Bilancio e la Programmazione, Francesco Calzavara, la Giunta veneta ha approvato un...

Annunciati nomi e dorsali dei 184 corridori al via del 104mo Giro d’Italia

Torino, 7 maggio 2021 - Tutto pronto per il via del 104^ Giro d’Italia, che partirà domani da Torino, con la cronometro individuale Torino...

Dl Sostegni. De Menech: “Subito indennizzi a impianti, maestri di sci e operatori. Le Regioni si organizzino per erogare immediatamente”

Roma, 7 maggio 2021  -  «Gli indennizzi previsti dal decreto legge Sostegni per gli impianti, i maestri di sci e gli operatori turistici siano erogati...
Share