13.9 C
Belluno
martedì, Marzo 2, 2021
Home Cronaca/Politica Ultime dai carabinieri. Truffa internet, denuncia per imbrattamento, furto

Ultime dai carabinieri. Truffa internet, denuncia per imbrattamento, furto

I carabinieri di Arabba hanno deferito in stato di liberta per il reato di truffa in internet R.M. 56enne di Brescia. Lo scorso 18 novembre, l’uomo, dopo aver pubblicato un falso annuncio per la vendita di una motocariola, si è fatto versare la somma di 1000 euro in conto corrente da un 66enne di Arabba senza mai consegnare la merce

Sempre ad Arabba, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà peri il reato di deturpamento e imbrattamento un 50enne del luogo. L’uomo, lo scorso 7 gennaio, ritenendosi disturbato dal rumore dei mezzi dei vigili del fuoco che stavano verificando l’efficienza dei veicoli in dotazione, ha versato dal terrazzo dell’olio motore sui mezzi e i materiali dei vigili del fuoco, che si trovavano sotto la propria abitazione.

Questa mattina a Quero Vas i militari del Nucleo operativo radiomobile dei carabinieri, sono intervenuti in zona artigianale nella sede della ditta Mictu srl a seguito di un furto avvenuto nella notte da parte di ignoti. Che, previo effrazione della porta d’ingresso, e riuscendo ad eludere il sistema d’allarme, hanno sottratto alcune barre cilindriche di acciaio speciale Widia.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Grave pericolosità per incendi boschivi nei Comuni a rischio

Venezia, 2 marzo 2021  Viste le condizioni meteo-climatiche e vegetazionali, la Direzione della Protezione Civile Regionale ha dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli...

Un milione 370mila euro dalla Regione per la promozione dell’agroalimentare ed enogastronomia

Venezia, 2 marzo 2021  Ammonta a 1 milione e 370 mila euro l’investimento della Regione del Veneto per la promozione delle eccellenze agroalimentari, enogastronomiche...

Atto vandalico alla palestra comunale di Borgo Valbelluna

Borgo Valbelluna, 2 marzo 2021 - Nella tarda serata di ieri, lunedì 1° marzo,  i carabinieri sono intervenuti in via Sant'Andrea a Mel nella...

Sostituzione dell’Iban in fattura, l’ultima truffa degli hacker

E' un lavoro di studio e pazienza, come il gatto immobile che attende la sua preda, quello messo in atto dagli hacker per porre...
Share