13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 15, 2021
Home Cronaca/Politica Ultime dai carabinieri. Truffa internet, denuncia per imbrattamento, furto

Ultime dai carabinieri. Truffa internet, denuncia per imbrattamento, furto

I carabinieri di Arabba hanno deferito in stato di liberta per il reato di truffa in internet R.M. 56enne di Brescia. Lo scorso 18 novembre, l’uomo, dopo aver pubblicato un falso annuncio per la vendita di una motocariola, si è fatto versare la somma di 1000 euro in conto corrente da un 66enne di Arabba senza mai consegnare la merce

Sempre ad Arabba, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà peri il reato di deturpamento e imbrattamento un 50enne del luogo. L’uomo, lo scorso 7 gennaio, ritenendosi disturbato dal rumore dei mezzi dei vigili del fuoco che stavano verificando l’efficienza dei veicoli in dotazione, ha versato dal terrazzo dell’olio motore sui mezzi e i materiali dei vigili del fuoco, che si trovavano sotto la propria abitazione.

Questa mattina a Quero Vas i militari del Nucleo operativo radiomobile dei carabinieri, sono intervenuti in zona artigianale nella sede della ditta Mictu srl a seguito di un furto avvenuto nella notte da parte di ignoti. Che, previo effrazione della porta d’ingresso, e riuscendo ad eludere il sistema d’allarme, hanno sottratto alcune barre cilindriche di acciaio speciale Widia.

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Domani a Feltre la cerimonia di conferimento delle borse di studio dell’Associazione Buzzati

Si terrà domani, sabato 16 ottobre, in occasione dell’anniversario della nascita di Dino Buzzati (Belluno 16 ottobre 1906-Milano 28 gennaio 1972) l’annuale cerimonia di...

Esercitazione del Soccorso alpino della Guardia di Finanza con unità cinofile del Triveneto

Belluno, 15 ottobre 2021 - Si è svolta oggi, nel campo macerie dell’ex caserma “Toigo” sede del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di...

Trasporti. Assessore Elisa De Berti: “In Veneto situazione sotto controllo”

Venezia, 15 ottobre 2021  -  “Per oggi c’era molta preoccupazione per il servizio di trasporto pubblico locale in tutta la Regione. Si ipotizzava una giornata...

Ulss Dolomiti. Sospesi altri 4 operatori sanitari dipendenti non vaccinati

Belluno, 15 ottobre 2021 -  L’Ulss 1 Dolomiti informa che sono stati sospesi altri 4 operatori sanitari dipendenti non vaccinati, in base agli atti...
Share