13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 6, 2021
Home Cronaca/Politica Maltempo. Prosegue il lavoro di Venetostrade per garantire la viabilità

Maltempo. Prosegue il lavoro di Venetostrade per garantire la viabilità

Bologna, 7 dicembre 2020

+++ AGGIORNAMENTO +++

In Veneto, riaperta al transito la statale 52 “Carnica” tra Santo Stefano di Cadore (km 88,700) e Campitello (km 91,200) dove le squadre Anas hanno completato la rimozione degli alberi caduti in carreggiata. Lungo la statale permangono la chiusura tra il Passo della Mauria (km 64,140) e Lorenzago di Cadore (km 72,500) per taglio alberi e il Passo di Monte Croce Comelico al confine con il Trentino-Alto Adige

Proseguono senza sosta le attività per fronteggiare l’emergenza meteo che sta interessando il nord della penisola. Il personale e i mezzi Anas sono a lavoro da venerdì per garantire la sicurezza e la transitabilità di tutte le arterie stradali.

L’ondata di maltempo ha causato abbondanti piogge, copiose nevicate, gelate notturne e rischio di frane e valanghe.

In Veneto permangono le chiusure e le limitazioni al traffico lungo la strada statale 52 e la strada statale 51 attuate nel corso del week end, ma nel frattempo, a causa della presenza di alberi presenti in carreggiata, la strada statale 52 è stata chiusa al traffico, dal km 88,700 al km 91,200. Al fine di ripristinare la viabilità sono presenti sul posto sia le squadre Anas che i Vigili del Fuoco; al lavoro per ripristinare i cavi elettrici danneggiati, sul tratto, anche il personale della Società Enel.
Chiuso, in entrambe le direzioni, il tratto della NSA 215 ex SS 51, dal km 53,000 al km 56,000 per la presenza di una frana. Le squadre Anas sono di presidio lungo tutte le tratte, per garantire sicurezza e monitoraggio degli eventi in corso.

In Friuli Venezia Giulia è stata chiusa la strada statale 52 bis nel tratto incluso dal km 26,800 al km 32,875, in località Paluzza a causa delle forti nevicate. Permane chiusura del confine austriaco.

In Lombardia sono chiuse, per neve, la statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga” nel comune di Madesimo in entrambe le direzioni tra i km 137,300 e 147,000 e la statale 42 “del Tonale e della Mendola” in località Ponte di Legno.

In Emilia Romagna è stato riaperto al traffico, dalle ore 12:30, il Ponte S. Ambrogio al km 143,100 della strada statale 9, nel modenese. Il tratto della via Emilia era stato chiuso, nella giornata di ieri, per consentire il monitoraggio continuo dello stato di piena del fiume Panaro e per garantire la sicurezza della viabilità stradale.

Anas ricorda che è in vigore l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali sulle strade statali maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale. Il dettaglio delle tratte interessate dal provvedimento è disponibile al link www.stradeanas.it/it/piani-interventi

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Acc. Giorgetti fiducioso sull’erogazione delle banche, cerca un investitore privato. Saviane risponde al sindaco Cesa

Roma, 5 maggio 2021 - Il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, in risposta al Question Time oggi alla Camera, ha riferito di aver...

La Camera di Commercio di Treviso – Belluno al primo posto tra le 14 Camere di grandi dimensioni d’Italia per percentuale di diffusione del...

Pozza: invito le 78.585 imprese che ancora non si servono del cassetto digitale ad utilizzare questa piattaforma. Sono certo che da destinatari della digitalizzazione,...

Incidente sul lavoro a Cortina, uomo cade da una scala

Cortina d'Ampezzo, 5 maggio 2021 - Incidente sul lavorio questa mattina nel cantiere edile della Electra impianti elettrici in località Sompiei nel Comune di...

Unifarco, Comune di Borgo Valbelluna e Gruppo natura Lentiai firmano la convenzione per la tutela dei prati a narciso

Prevista la sistemazione della pozza d’alpeggio situata in Loc. Col d’Artent e un monitoraggio scientifico biennale con rilievi floristici pre e post interventi Belluno, 5...
Share