13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 15, 2021
Home Cronaca/Politica Nessuno tocchi la libertà d’informazione. Solidarietà al giornalista Antonio Della Rocca per...

Nessuno tocchi la libertà d’informazione. Solidarietà al giornalista Antonio Della Rocca per le minacce subite per il servizio sulla movida salentina

Fare informazione e svolgere “serenamente” il lavoro di cronista sta diventando sempre più un eufemismo. Ne sa qualcosa Antonio Della Rocca, giornalista del Corriere del Mezzogiorno, “reo” di aver provato a raccontare la movida salentina ed il degrado urbano e solo per questo minacciato e pedinato per aver svolto il proprio lavoro e, dunque, costretto a rivolgersi ai carabinieri.

Alla solidarietà espressa da Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, che sottolinea la professionalità di Antonio Della Rocca nell’espletamento del suo quotidiano lavoro di racconto del territorio, si aggiunge quella di Bellunopress, che sia pur in un contesto tranquillo qual è quello bellunese, in questo decennio di attività, ha dovuto contrastare le querele temerarie e le minacce dai contorni estorsivi di politici locali insofferenti alla libertà di espressione e al diritto di critica.  Ma questa è un’altra storia.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Tribunale di Belluno respinge il ricorso degli operatori sanitari collocati in ferie forzate perché si erano opposti alla vaccinazione

Con ordinanza n.328 ex art. 669 terdecies CPC del 6 maggio 2021 il Tribunale di Belluno, presidente del Collegio il dottor Umberto Giacomelli, respinge...

Fondo Ambiente Italiano. Gemellaggio tra il Fai Giovani di Belluno e quello di Bolzano per scoprire il rispettivo patrimonio di storia e arte

Non sempre tra Belluno e Bolzano si creano rivalità e competitività: un valido e significativo esempio di collaborazione e dialogo viene dai volontari dei...

Tib Teatro non si è arreso. Investimenti, tenacia e lavoro in tempo di pandemia. E nuovi importanti riconoscimenti

Belluno, 14 maggio 2021 - "Un anno e mezzo di pandemia, teatri chiusi, ferma la tournée dei nostri spettacoli, ferma la stagione Comincio dai...

Quattro eventi a Seravella per la “Rassegna delle rose 2021”. Deola: «Iniziative culturali e valorizzazione del territorio per uscire dalla crisi Covid»

È tutto pronto al Museo etnografico della Provincia per la "Rassegna delle rose 2021". Quattro eventi, fino all'inizio di giugno, che ruoteranno attorno allo...
Share