13.9 C
Belluno
venerdì, Agosto 12, 2022
Home Cronaca/Politica Giovane fuori strada con l'auto. All'etilometro ha valori 3 volte superiori. Sequestro,...

Giovane fuori strada con l’auto. All’etilometro ha valori 3 volte superiori. Sequestro, confisca e sanzione di 533 euro

Nel tardo pomeriggio del 25 aprile una volante della Questura è intervenuta in via Mier a Belluno per un’auto, Seat Ibiza, finita fuori strada. I danni al mezzo causavano una perdita ingente di olio sulla sede stradale che necessitava dell’intervento dei Vigili del Fuoco per la pulizia dell’asfalto.

La causa del sinistro stradale, come accertato dagli agenti, è stato l’abuso di sostanze alcoliche da parte del conducente 23enne. Infatti dall’esame etilometrico sono emersi valori di oltre 3 volte il limite consentito che, oltre alla denuncia penale per la violazione dell’art. 186 del Codice della Strada, aggravato dal fatto di aver causato un sinistro stradale, hanno portato al sequestro per confisca dell’auto di proprietà del giovane residente a Belluno.

Inoltre, il conducente è stato sanzionato amministrativamente per aver violato le misure di contenimento contro il covid 19, essendosi allontanato da casa senza un giustificato motivo come previsto dall’art. 4 punto 1 del D.P.C.M. del 25 marzo 2020 con sanzione di 533,33 euro.

Share
- Advertisment -

Popolari

Eventi calamitosi del 2020: il Governo riconosce 1 milione di euro al Comune di Ponte nelle Alpi

Il Governo riconosce 1 milione di euro al Comune di Ponte nelle Alpi per gli eventi calamitosi del 29 agosto 2020. Quel giorno, una...

Interventi di soccorso in montagna

Belluno, 11 - 08 - 22 Verso le 15.20 l'elicottero di Dolomiti Emergency, alla centesima missione, è volato lungo il sentiero 215 che scende...

Carceri. Capece (Sindacato autonomo polizia penitenziaria) replica al capo delle carceri Renoldi: “L’iniziativa Ferragosto in carcere è sinonimo di ipocrisia istituzionale”

"Leggo con sgomento le dichiarazioni odierne del Capo del DAP dipartimento amministrazione penitenziaria Carlo Renoldi che dispone il Ferragosto in carcere per lui e...

Alberi monumentali. Anche il liriodendro di Buzzati nell’elenco delle piante del Comune di Belluno

“Dietro la vecchia casa di campagna, era già immenso e antico, quando io comparvi piccolo bambino”: così Dino Buzzati, nell’ultimo elzeviro da lui scritto...
Share