13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Prima Pagina Covid-19 arrivano gli aiuti dalla Cina: IH Hotels ospita 12 medici a...

Covid-19 arrivano gli aiuti dalla Cina: IH Hotels ospita 12 medici a Milano

È arrivata il 18 marzo una delegazione cinese di professionisti sanitari che porterà mascherine, tute, guanti e soprattutto l’esperienza necessaria per contrastare il Coronavirus e sostenere l’Italia nel superare le criticità dell’epidemia.

Il gruppo alberghiero iH Hotels si è reso sin da subito disponibile ad accogliere ed ospitare il team di medici specializzati che arriva dallo Zhejiang, la provincia della Repubblica Popolare Cinese dalla quale proviene la maggior parte della comunità cinese residente in Italia.

I dodici esperti, arrivati il 18 marzo 2020 alle 16.30 in Italia per sostenere il nostro Paese e portare attrezzature necessarie al contrasto dell’emergenza sanitaria, sono ospiti all’ iH Hotels Milano Lorenteggio, uno dei 10 hotel della catena a marchio iH presenti a Milano, che ha riaperto appositamente per l’emergenza. Ad accoglierli ci saranno Mauro Troisi, General Manager di iH Hotels Group e il dottor Tony Wen, Presidente dell’Associazione Cinese di Wencheng in Italia e socio fondatore di iH Hotels Group.

L’equipe di medici cinesi porterà anche 30 set di apparecchiature per la terapia intensiva: ventilatori, monitor, pompe per infusione a doppio canale, 2 set di ultrasuoni portatili a colori, 60mila reagenti per test in laboratorio e 9 tonnellate di materiali protettivi e farmaci comunemente usati per combattere il virus. Con questi materiali si arriva a un totale di 35,4 tonnellate di articoli per la prevenzione dell’epidemia che sono stati donati dalla Cina dall’inizio dell’epidemia in Italia.

Avendo vissuto la stessa esperienza e capendo il dolore di quanto sta accadendo, il supporto tecnico e scientifico dello staff dei medici cinesi è simbolo di umanità e vicinanza all’Italia: solo con l’aiuto reciproco e l’unione delle forze sarà possibile superare questo difficile momento. I medici metteranno in prima linea la loro esperienza e tutte le attrezzature necessarie per sostenere i colleghi italiani nella lotta comune al Covid-19, il virus che da febbraio 2020 ha colpito duramente anche l’Italia. L’augurio è che l’esempio costruttivo della Cina, che per prima ha combattuto e superato l’epidemia, possa aiutare anche l’Italia a debellarla il prima possibile.

Per questo motivo iH Hotels Group è lieto di dare il proprio sostegno all’assistenza che arriva dalla Cina: “Non è la prima occasione di collaborazione– ha dichiarato il Dott. Francesco Hu, CEO e co-fondatore di iH Hotels Group – e non sarà neanche l’ultima. Siamo onorati di potere ospitare i medici cinesi e garantiremo loro tutto il necessario in questi giorni di grande sacrificio per tutti.”

La collaborazione si aggiunge alla serie di iniziative che rafforzano il legame del nostro Paese con la Cina. Non dobbiamo dimenticare che il 2020 è stato presentato come anno della cooperazione internazionale nel settore turistico e culturale tra Italia e Cina. Il gruppo alberghiero iH Hotels, infatti, ha già partecipato in precedenza a molte iniziative della Fondazione Italia Cina che hanno visto coinvolto il dottor Francesco Hu in qualità di consigliere della Camera di Commercio italo-cinese.

Il gruppo iH Hotels nasce nel 2015 a Milano, e ad oggi conta complessivamente di 26 strutture ricettive in gestione diretta e affiliazioni, distribuite in tutta Italia, da Courmayeur ad Agrigento, con City Hotels nelle principali città italiane, Studios, Luxury Hotels e Resorts.

Share
- Advertisment -


Popolari

Scuole superiori, didattica digitale per il 75% degli studenti. Ordinanza regionale in vigore dal 28 ottobre

Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha firmato la seguente ordinanza in ossequio al Dpcm del 25 ottobre che non lascia margini...

Forte pioggia e neve a quota 1700 in arrivo tra stasera e domattina

Venezia, 26 ottobre 2020 - Il Meteo regionale del Veneto riferisce che tra il tardo pomeriggio di oggi ed il primo mattino di domani, martedì...

Nuovo Dpcm e scuola. Riunione in Prefettura del Comitato per l’ordine e la sicurezza. Quarantena e contagio, i dati provinciali

Si è tenuta stamane, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, alla quale...

Serrande abbassate dopo le 18, l’allarme di Confartigianato. Gaggion: «Penalizzati rispetto alla grande distribuzione»

Tutto chiuso dopo le 18: vale per i bar e i pub, i ristoranti e le pasticcerie. Le disposizioni contenute nel nuovo Dpcm non...
Share