13.9 C
Belluno
domenica, Aprile 11, 2021
Home Prima Pagina Nevegal: la posizione degli Operatori economici

Nevegal: la posizione degli Operatori economici

Alla luce dell’incontro tenutosi il ieri al Genio Civile di Belluno, tra Regione Veneto, Comune di Belluno, Provincia di Belluno ed Operatori Economici del Nevegal, è nostra intenzione ringraziare l’Assessore Caner e la Regione Veneto, per l’interessamento dimostrato nei riguardi degli impianti del Nevegal e vogliamo esprimere la piena condivisione del progetto di salvataggio e della linea proposta.
La riacquisizione da parte del Comune di Belluno degli impianti è la stessa idea che il nostro gruppo aveva portato all’attenzione del Comune di Belluno e D’Alpe del Nevegal, nell’unico incontro tenutosi a luglio, ma immediatamente bocciato e non preso in considerazione.
L’opportunità che La Regione e la Provincia arrivino a mettere sul tavolo una cifra considerevole, pari a 14.000/15.000 milioni di Euro (12.000 milioni dalla Regione e 2.000/3.000 la Provincia) è un’occasione che per il nostro territorio non si è mai presentata.
Garantirebbe un rilancio definitivo del Nevegal, posizionando la città di Belluno come punto di partenza del progetto Olimpiadi 2026.
La soluzione paventata dall’amministrazione Comunale di una partecipazione pubblicoprivata, con le cifre messe a disposizione da Regione e Provincia, diventa inattuabile in quanto il privato dovrebbe partecipare con una cifra superiore ai 15.000 milioni di euro; altra cosa è la gestione degli impianti che potrà essere di carattere privata.

Gli Operatori economici del Nevegal

Share
- Advertisment -

Popolari

Dal 16 al 22 aprile statale chiusa a Gravazze per realizzazione sottopasso ciclabile

Santa Giustina - Inizieranno il 16 aprile i lavori per la realizzazione di un sottopasso ciclabile in località Gravazze, all’interno dell’importante opera inserita come...

Borgo Valbelluna: 31^ edizione del concorso letterario nazionale “Trichiana Paese del Libro”

L’Amministrazione comunale di Borgo Valbelluna ha reso pubblico il bando della 31^ edizione del Premio Letterario Nazionale “Trichiana Paese del Libro”, concorso per racconti...

La figura dell’OSSS, Operatore Socio Sanitario Specializzato, a metà tra OSS e infermiere * di Andrea Fiocco

Si fa sempre più pressante la richiesta da parte delle RSA di avviare la formazione dei cosiddetti OSS Specializzati o con formazione complementare, gli...

Il sentiero Italia Cai, oltre 7mila chilometri in 20 regioni. Martedì in edicola lo speciale di Meridiani montagne

Milano, 9 aprile 2021 - Uno Speciale di Meridiani Montagne in uscita martedì prossimo celebra, in anteprima, la nascita del Sentiero Italia CAI. Una storia italiana...
Share