13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 26, 2024
HomePrima PaginaLago di Santa Croce: in dirittura d’arrivo i lavori per l’ammodernamento e...

Lago di Santa Croce: in dirittura d’arrivo i lavori per l’ammodernamento e il potenziamento dell’area

Dopo una primavera dal punto di vista meteorologico a dir poco inclemente, il mese di giugno caldo e soleggiato ha finalmente prima agevolato l’avvio e poi consentito l’esecuzione dei lavori per la “nuova” spiaggia del lago di Santa Croce.

Nei giorni scorsi le ditte appaltatrici hanno potuto procedere anche con il posizionamento dei rotoli di manto erboso che andranno a formare una delle principali novità della nuova area, ovvero la spiaggia in erba, destinata ad accogliere soprattutto le famiglie di turisti e bagnanti con bambini piccoli. La nuova superficie erbata, che degrada con un pendio omogeneo verso la riva, coprirà un’area di circa 3 mila metri quadrati.

Altri lavori riguardano l’impianto di illuminazione serale e il rifacimento dei marciapiedi esistenti, nonché la costruzione di un nuovo camminamento, perpendicolare al bacino del lago. Ulteriori interventi, non propriamente strutturali, interessano invece il miglioramento della fruibilità dell’area e il suo ammodernamento: vanno in questo senso l’imminente installazione delle nuove cabine spogliatoio, nella zona dei servizi, e la sostituzione dei cestini per i rifiuti con il posizionamento anche di nuovi contenitori per la raccolta differenziata.

“Il lago di Santa Croce costituisce uno dei più importanti biglietti da visita dell’intero territorio comunale”, commenta l’assessore al turismo del Comune di Alpago Federico Costa. “Dopo le difficoltà legate al meteo durante i mesi primaverili, giugno ha segnato l’avvio di una stagione turistica che – grazie anche i nuovi investimenti sulla spiaggia – si annuncia da autentico boom. Gli ultimi giorni del mese scorso, con la grande ondata di caldo, hanno dimostrato quale sia l’attaccamento di residenti e vacanzieri all’area del lago di Santa Croce e quali siano le potenzialità dell’intero bacino. Proprio per questo non potevamo ritardare i lavori di adeguamento della spiaggia e delle strutture collegate; siamo certi che questi costituiranno un ulteriore importante volano per lo sviluppo dell’intera area sia sul piano turistico che sportivo”, conclude l’assessore Costa.

L’intervento sul lago di Santa Croce prevede l’impiego di risorse per complessivi 180 mila euro, tutti derivanti da fondi propri del Comune di Alpago.

- Advertisment -

Popolari