13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 28, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiChiusura strade a Feltre per la 19ma e 20ma tappa del Giro...

Chiusura strade a Feltre per la 19ma e 20ma tappa del Giro d’Italia e Notte Rosa venerdì 31 maggio e sabato I° giugno

Ecco l’Ordinanza n. 58 del 27/05/2019 del Comune di Feltre  relativa alla 19ma e 20ma tappa del 102° Giro D’Italia e Notte Rosa  di venerdì 31 maggio e sabato 01 giugno 2019.

Obblighi divieti e limitazioni:
dalle ore 14.00 di giovedì 30 maggio alle ore 02.00 del 31 maggio 2019 l’istituzione del divieto di transito nelle seguenti Vie:
• Nicolò Ramponi anche per i veicoli autorizzati;
• Piazza Vittorio Emanuele II lato Est fronte ex ristorante Belle Epoque e lato Nord fronte
Fontane Lombardesche;
dalle ore 8.00 di venerdì 31 maggio alle ore 13.00 del 01 giugno 2019 l’istituzione del divieto di
sosta con possibilità di rimozione forzata nelle seguenti vie:
• Via Mezzaterra;
• Piazza Trento e Trieste;
• L. Luzzo;

dalle ore 6.00 alle ore 15.00 di venerdì 31 maggio 2019 l’istituzione del doppio senso di
circolazione in via Vecellio nel tratto compreso tra Piazza Cambruzzi e Via Ortolani;
dalle ore 9.00 alle ore 16.00 di venerdì 31 maggio 2019 l’istituzione del divieto di sosta con
possibilità di rimozione forzata e di transito nelle seguenti vie:
• Piave nel tratto compreso tra C. Castaldi e Piazza Plebiscito;
• Garibaldi;
dalle ore 9.00 alle ore 16.00 di venerdì 31 maggio 2019 l’istituzione del doppio senso di
circolazione veicolare a senso unico alternato in Via Basso per consentire lo spostamento dei
veicoli in sosta;

dalle ore 15.00 di venerdì 31 maggio alle ore 17,00 del 01 giugno 2019 l’istituzione del divieto
di transito e sosta con possibilità di rimozione forzata nelle seguenti vie:
• Campo Giorgio e inizio Campo Mosto;
• Roma e Vecellio fino all’intersezione con Piazza Cambruzzi;
dalle ore 10.00 di venerdì 31 maggio alle ore 02,00 del 02 giugno 2019 l’istituzione del divieto
di transito e sosta con possibilità di rimozione forzata nelle seguenti vie:
• C. Battisti;
• Tezze e Ponte Tezze;
• Marconi nel tratto tra il Ponte Tezze e l’accesso ex casa di cura Bellati;

dalle ore 10.00 di venerdì 31 maggio alle ore 02,00 del 02 giugno 2019 l’istituzione del doppio
senso di circolazione veicolare per consentire l’utilizzo dei parcheggi nelle Vie:
• Tofana I nel tratto compreso tra l’intersezione con Via Monte Cima fino all’edificio ex “Bar
Piero Ostia” al fine di consentire l’accesso e l’uscita dai posti auto privati ed usufruire dei
parcheggi esistenti;
• Mazzini nel tratto compreso tra Via Assaba e l’accesso della Chiesa degli Angeli;

dalle ore 05,00 alle 13,00 del 01 giugno 2019 l’istituzione del divieto di transito e sosta con
possibilità di rimozione forzata nelle seguenti vie:
• Porta Imperiale;
• Piazza Trento e Trieste;
• Mezzaterra;
• Piazza Vittorio Emanuele II;
• L. Luzzo;
• Borgo Ruga nel tratto compreso tra Via Crispi e Via Turro;
• Marescalchi;
• Mengotti;
• Marconi;
• A. Gaggia;
• Prà del Moro;
• B. Bellati fino al civico nr. 4;
• Piazzale Tancredi Parmeggiani;
• Piazza Plebiscito;
• Basso;
• Piazza Vittorino da Feltre;
• Piave nel tratto compreso tra l’intersezione con Via C. Castaldi e Piazza Plebiscito;
• Parcheggio ex Mazzoccato Viale Piave;
• Vecellio nel tratto compreso tra Piazza Plebiscito e Piazza Cambruzzi;

dalle ore 05,00 alle 09,30 circa orario di partenza della carovana pubblicitaria del 01 giugno
2019 l’istituzione del divieto di transito e sosta con possibilità di rimozione forzata nelle
seguenti vie:
• Boscariz nel tratto compreso tra Via Segusini e Via Rizzarda;
• Negrelli;
dalle ore 13,00 di venerdì 31 maggio 2019 passaggio della 19° Tappa del Giro D’Italia 2019
fino al transito del “FINE CORSA” previsto per le ore 15,45 circa, il divieto di circolazione
sulle seguenti vie:
• Casonetto;
• Belluno;
• Panoramica;
• Trevigiana;
• Piave;
• Garibaldi;
• Largo Castaldi;
• XXXI Ottobre;
• Tezze;
• C. Battisti;
• XIV Agosto;
• Vignigole;
• Montegge.

dalle ore 13,00 di venerdì 31 maggio 2019 passaggio della 19° Tappa del Giro D’Italia 2019
fino al transito del “FINE CORSA” previsto per le ore 15,45 circa, l’istituzione del doppio
senso di circolazione nelle seguenti vie:
• Cavour, tratto da via Scita a Via Panoramica, con istituzione dell’obbligo di fermarsi e dare
precedenza (STOP) ai veicoli circolanti su via Panoramica;
• Piave, tratto da via Trevigiana a V.le Montegrappa, con istituzione dell’obbligo di fermarsi e

dare precedenza (STOP) ai veicoli circolanti su viale Montegrappa;
• Monte Tomatico;
• Fornere Pazze e Monsignor Zannin;
• Montegrappa nel tratto compreso tra rotatoria XIV Agosto e Via Montelungo con istituzione
dell’obbligo di fermarsi e dare precedenza (STOP) ai veicoli circolanti su viale
Montegrappa – via Montelungo;

dalle ore 9,00 di sabato 01 giugno 2019 passaggio della 20° Tappa del Giro D’Italia 2019 fino al
transito del “FINE CORSA” previsto per le ore 11,30 circa, il divieto di circolazione sulle
seguenti vie:
• XIV Agosto;
• Dante Alighieri;
• Culliada;

Nella giornata del 01 giugno 2019, giorno della partenza da Feltre della 20° Tappa del Giro
D’Italia nel caso di grande affollamento con problemi alla viabilità e si rendesse necessario
reperire dei posti auto ad uso parcheggio, gli Agenti di Polizia Stradale di cui all’art.12 del
D.L.vo 30/04/1992, n.285 addetti alla gestione del traffico predisporranno due aree di sosta
lungo la sede stradale, la prima in zona artigianale uscita superstrada Feltre-Ovest creando
un senso unico di circolazione con direzione antioraria nelle vie Cavalieri di Vittorio Veneto e
Brigata Bologna (zona autoparco), la seconda in zona industriale Villapaiera Feltre-Est
creando un senso unico in direzione Via Delle Sorgenti – Via Camp Lonc.
dal giorno 30 maggio al 01 giugno 2019 la deroga al transito per i veicoli al servizio delle
manifestazioni, aventi massa a pieno carico superiore a 3,5t e 7,5t imposto con ordinanze
n.33/2011, 90/2011 e 125/2011, escludendo il centro storico nel quale il transito con i veicoli aventi
massa complessiva superiore a 7,5 t e fino ad un massimo di 24 t dovrà avvenire evitando via
Mezzaterra ed esclusivamente a seguito di accordi con il Settore Gestione del Territorio del Comune
di Feltre;

dalle ore 08.00 alle ore 18.00 di sabato 01 giugno 2019, la deroga al divieto di commercio
ambulante itinerante nel centro urbano così come disciplinato dal Piano Comunale del commercio
su area pubblica approvato con delibera di C.C. n.30 del 30/05/2005 e ordinanza sindacale n.10 del
23/01/2003 per gli operatori accreditati per la vendita e distribuzione dei prodotti ufficiali “Giro
d’Italia” dall’ RCS Sport spa organizzatrice dell’evento;
Durante tutti i periodi di sospensione temporanea della circolazione:
• è vietata la circolazione di qualsiasi veicolo non al seguito della gara, in entrambi i sensi di
marcia del tratto interessato dal transito dei concorrenti;
• è fatto divieto a tutti i conducenti di veicoli di immettersi nel percorso interessato dal
transito dei concorrenti;
• è fatto obbligo a tutti i conducenti di veicoli provenienti da strade o da aree che intersecano
ovvero che si immettono su quella interessata dal transito dei concorrenti di arrestarsi prima
di impegnarla, rispettando le segnalazioni manuali o luminose degli organi preposti alla
vigilanza o del personale dell’organizzazione;
• è fatto obbligo ai conducenti di veicoli ed ai pedoni di non attraversare la strada.

Tutte le attività di intrattenimento legate all’evento “NOTTE ROSA A FELTRE” compreso il
posizionamento del Mercato dei Saperi e dei Sapori dovrà rispettare tutte le indicazioni
previste dal Piano di gestione delle Emergenze, dovrà inoltre sempre essere garantito un
corridoio di transito per i mezzi di soccorso ed emergenza della larghezza di metri 3,5.
Ferma restando la necessità di adottare tutte le cautele necessarie ad evitare pericoli per i
concorrenti, i divieti e gli obblighi sopraindicati non si applicano ai conducenti di veicoli adibiti a
servizi di Polizia, antincendio e pronto soccorso, nonché a quelli specificamente autorizzati
dall’organizzazione o dagli organi di Polizia preposti alla vigilanza.
L’organizzazione della viabilità e gli orari sopra riportati si devono intendere come indicativi e
potranno subire modifiche legate a situazioni contingenti ed imprevedibili relative alla collocazione
delle attrezzature e di tutta la logistica inerente la manifestazione stessa nonché al numero dei
partecipanti alla corsa ciclistica, e pertanto il personale di Polizia Stradale preposto al servizio potrà
adottare di iniziativa idonei provvedimenti atti allo svolgimento in sicurezza della manifestazione
ciclistica e alla fluidità della circolazione veicolare.
Il Settore Gestione del Territorio – Unità Operativa Viabilità – del Comune è incaricato della posa
della segnaletica stradale regolamentare, nonché dell’idonea transennatura delle strade interessate
dalla manifestazione, mentre spetta alla Società organizzatrice della manifestazione la transennatura
dell’area interessata dalla zona partenza della 20° Tappa;
Gli Agenti di Polizia Stradale di cui all’art.12 del D.L.vo 30/04/1992, n.285 sono incaricati del
controllo e dell’esecuzione della presente ordinanza.

- Advertisment -

Popolari