13.9 C
Belluno
mercoledì, Marzo 3, 2021
Home Cronaca/Politica Crac Popolari.  Moretti (PD): "Rimborsi ai truffati, ennesimo rinvio. È il governo...

Crac Popolari.  Moretti (PD): “Rimborsi ai truffati, ennesimo rinvio. È il governo dell’improvvisazione e della propaganda”

Alessandra Moretti

Venezia, 5 aprile 2019  –  “A due mesi dalla passerella propagandistica a Vicenza con i soliti slogan anti Ue, il Governo Salvini-Di Maio ancora non è riuscito a dare una risposta alle migliaia di risparmiatori truffati dalle banche. Ieri abbiamo assistito all’ennesimo rinvio perché non sanno che pesci prendere, sull’argomento hanno promesso di tutto e di più in maniera irresponsabile”.

Così Alessandra Moretti, consigliera regionale del Partito Democratico commenta il nulla di fatto a Palazzo Chigi a proposito dei decreti attuativi per rimborsare le vittime del crac delle Popolari, in attesa dell’annunciato nuovo incontro della prossima settimana tra il premier Conte e le associazioni dei risparmiatori.

“Anche su questo tema nel Governo ognuno parla una lingua diversa e il conto di tanta approssimazione, che sta paralizzando il Paese, lo pagano gli italiani – continua Moretti – Le promesse dei due vicepremier sui soldi per tutti ‘a prescindere’, senza un giudice che stabilisca chi ha diritto e chi no, si è infranta di fronte alla realtà: continuando su quella strada è assai probabile che l’Unione Europea apra una procedura d’infrazione per aiuti di Stato e che i funzionari del ministero debbano rispondere di danno erariale. L’avevamo denunciato in tempi non sospetti. Si poteva e doveva agire diversamente prima dell’approvazione della legge di bilancio, poiché già allora l’Ue aveva avvisato il Governo che l’accoglimento della proposta italiana era a rischio. Ma Lega e Cinque Stelle, nella loro campagna elettorale permanente, hanno voluto mostrare i muscoli in vista delle Europee. E così siamo sempre al punto di partenza. Avessero attivato il Fondo ristoro creato dal Governo Gentiloni, non ci saremmo trovati in questa situazione”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...

“Voci di donna”: tre incontri online per riflettere su violenza e parità di genere

Riparte la rassegna dedicata al mondo femminile e alla parità di genere: "Voci di donna". Tre gli incontri (inizieranno tutti alle ore 20), per...

Covid e sport. Tornano gli incontri online con meditazione yoga in remoto

Torna sabato 6 marzo la rassegna “Conviviamo consapevolmente con il Covid”, avviata dall'amministrazione Massaro già a fine 2020: dopo gli incontri teorici dello scorso...
Share