13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Sport, tempo libero Al 34mo Rally Bellunese Signor e Bernardi dominano l'Oasi circuit

Al 34mo Rally Bellunese Signor e Bernardi dominano l’Oasi circuit

Marco Signor e Patrick Bernardi hanno subito messo i punti sulle “i”. I campioni italiani rally WRC 2016 hanno sfoggiato tutta la loro classe nella prova spettacolo “Oasi Circuit”, voluta dall’Asd Tre Cime Promotor per aprire il 34° Rally Bellunese, quello della ripartenza dopo i disastri dello scorso ottobre causati dall’uragano Vaia.

L’equipaggio della Sama Racing, a bordo della Skoda Fabia R5, ha fatto faville sui 3 chilometri e 530 metri della tortuosa speciale che ha aperto la corsa alla Coppa Rally 4^ zona. Signor-Bernardi non sono andati per il sottile, tanto è vero che hanno inflitto ben oltre di un secondo a chilometro i pur bravi ed arrembanti Menegatti-Cracco e Peruch-Budoia, entrambi a bordo di altre Skoda Fabia. A quasi sette secondi dai leader sono finiti i rientranti rodigini Luise-Handel e i veronesi Righetti- Stizzoli. Ancora più lontani sono finiti altri due dei favoriti della vigilia: Tabarelli-Marchiori, su Citroen C3, a quasi 8 secondi; e De Cecco-Campeis, su Hyundai I20, a quasi 11 secondi e mezzo. I due, in passato già trionfatori nel Bellunese, dovranno affrontare tutta in salita la seconda giornata della corsa.

“Oasi Circuit”, per merito di tutti i concorrenti, anche di quelli che hanno dato battaglia nelle classi più “piccole”, ha offerto tre ore piene di avvincente spettacolo motoristico cui ha un buon pubblico, richiamato dal fascino di una corsa che vanta una consolidata tradizione, ma anche da quello della notturna. Degna di rilievo la prestazione di Mattia Ghion-Matteo Gambasin, sulla piccola Peugeot 106 N2, undicesimi assoluti, primi di Gruppo N e a lungo in testa alla classifica provvisoria.

Domenica si ricomincia con la seconda e decisiva giornata di gara che proporrà ben otto prove speciali. A “Lentiai”, “Cesio” e “Melere” tutto tornerà in gioco, Signor-Bernardi sono l’equipaggio da battere.

Share
- Advertisment -

Popolari

Ritrovato senza vita escursionista di Santa Giustina

San Gregorio nelle Alpi (BL), 4 marzo 2021 - È stato purtroppo ritrovato senza vita, durante la ricognizione dell'elicottero del Suem di Pieve di...

Il sindaco di Belluno Massaro risponde al comitato di Levego e Sagrogna sulle rotatorie

Belluno, 4 marzo 2021 - «Mi spiace rilevare come i rappresentanti del Comitato di Levego e Sagrogna abbiano decisamente sbagliato l'obbiettivo della loro protesta: la...

Progetto antispopolamento Ronce 2020. Assessore Giannone: “Regia mai ferma. Allarghiamo l’area di interesse”

I progetti portati avanti, i temi sui quali insistere maggiormente, i prossimi obbiettivi: a fare il punto sull'attività del progetto Ronce 2020, ideato dall'associazione...

Grave una giovane scialpinista caduta in Palantina

Tambre (BL), 4 marzo 2021 - Sono gravi le condizioni di una giovane scialpinista caduta da un salto di roccia mentre con un'amica risaliva...
Share