13.9 C
Belluno
venerdì, Novembre 27, 2020
Home Cronaca/Politica Scandalo Mose. Le precisazioni della giunta regionale

Scandalo Mose. Le precisazioni della giunta regionale

veneziaIn relazione ad alcuni titoli e sintesi di quotidiani che, riferendo di dichiarazioni rese dall’ingegner Baita in una udienza del processo Mose, parlano di “relazioni” fra l’ingegner Mazzacurati e il Presidente Zaia e di presunti “aiuti” che Mazzacurati avrebbe fornito a “tutti” i presidenti della Regione compreso il Presidente Zaia, l’ufficio stampa della Giunta regionale precisa quanto segue:

1 – Quanto alle relazioni fra Zaia e Mazzacurati, il Presidente della Regione ha incontrato il Presidente del Consorzio Venezia Nuova in quattro occasioni, tutte in sede istituzionale: la prima visita di presentazione, due visite ufficiali ai cantieri, le dimissioni da presidente della Banca degli Occhi;

2 – Nessun “aiuto”, in nessuna forma e di nessuna natura, è mai stato dato da Mazzacurati, e quindi dal Consorzio Venezia Nuova, al presidente Zaia. Né alcun “aiuto” è stato sollecitato, direttamente o indirettamente. Ciò è perfettamente desumibile dalle carte dell’inchiesta della Procura veneziana sul caso Mose.

Si prende atto che tutto ciò lo si evince da sintesi giornalistiche nei testi, nei titoli, nei sommari, e non da virgolettati che riportino con esattezza le dichiarazioni rese in udienza dall’ingegner Baita.

Share
- Advertisment -

Popolari

Libri “take away”: la Provincia organizza la rete bibliotecaria. Deola: «Ruolo importantissimo della cultura, che in questo periodo può alleggerire i timori e le...

Le biblioteche sono chiuse: lo stabilisce l'ultimo Dpcm. Ma la cultura non rimane ferma. Nei prossimi giorni il prestito dei libri potrà essere garantito...

Siti Unesco in dialogo. Incontro tra il Parco Nazionale di Zhangjiajie Cinese e le Dolomiti

Una Lettera di Intenti tra il Comune di Belluno e il Distretto di Wulingyuan del Governo di Zhangjiajie è stata ufficializzata e presentata in...

Luigina Tollot è il nuovo primario di Oculistica di Belluno

Luigina Tollot è stata nominata direttore della Unità Operativa Complessa di Oculistica di Belluno. Dopo il pensionamento del dott. Sperti lo scorso giugno, è...

Un drive-in tamponi anche a Ponte nelle Alpi: sarà attivo da lunedì 

Anche il territorio di Ponte nelle Alpi avrà il suo drive-in per effettuare i tamponi. Sorgerà a Nuova Erto, nella zona delle casette degli Alpini,...
Share