13.9 C
Belluno
sabato, Luglio 20, 2024
HomePrima PaginaDa martedì si accede dal lato nord al Pronto Soccorso dell’Ospedale di...

Da martedì si accede dal lato nord al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Pieve di Cadore per l’apertura del cantiere

Pietro Paolo Faronato direttore generale Ulss 1 Belluno
Pietro Paolo Faronato direttore generale Ulss 1 Belluno

Da martedì 12 maggio l’accesso al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Pieve di Cadore avverrà dal lato nord, attuale ingresso principale dell’ospedale, dove è stata installata la camera calda per l’entrata dei mezzi di soccorso. I mezzi privati potranno accedere, per le urgenze, dalla stessa entrata.
Il parcheggio situato nella zona a sud dell’Ospedale, adiacente all’ingresso del Pronto Soccorso, non sarà più disponibile, in quanto l’intera area è stata adibita a cantiere.
Il trasferimento si è reso necessario per consentire i lavori che interesseranno inizialmente la parte esterna, la camera calda del Pronto Soccorso e i nuovi spazi; successivamente si provvederà alla ristrutturazione dei locali esistenti.
“Abbiamo predisposto tutte le misure necessarie a garantire che l’accesso e l’erogazione del servizio avvengano regolarmente; siamo comunque certi della comprensione da parte di cittadini e dipendenti per eventuali piccoli disagi che potranno crearsi nel corso dell’importante intervento di rinnovamento edilizio funzionale dell’ospedale di Pieve di Cadore” – afferma il direttore generale della Uls n.1 Pietro Paolo Faronato.

- Advertisment -

Popolari