13.9 C
Belluno
lunedì, Aprile 22, 2024
HomeCronaca/PoliticaSoccorso alpino: gli interventi di oggi

Soccorso alpino: gli interventi di oggi

RICERCA NELLA NOTTE

Alleghe (BL), 11-08-12 Ieri sera attorno alle 21.30 il Soccorso alpino di Alleghe è stato allertato per la scomparsa di un turista veneziano, L.N., 49 anni. L’uomo si era incamminato con un amico per una passeggiata serale sul sentiero che sale verso il rifugio Tissi, di fronte al lago, nella zona di Masarè. L’amico l’aveva poi perso di vista e, dopo averlo cercato, era sceso a dare l’allarme. Le squadre del Soccorso alpino di Alleghe, Agordo, Livinallongo, Val Pettorina, con i vigili del fuoco avevano iniziato la ricerca, proseguita fino a notte inoltrata, anche con il supporto del Centro mobile di coordinamento, posto sul parcheggio antistante la partenza della funivia. Questa mattina alle 6 le ricerche sono riprese, presenti una ventina di persone e 4 unità cinofile. Fortunatamente, poco dopo, è arrivata la notizia che l’uomo, dopo una notte all’addiaccio, era riuscito a scendere dalla montagna. Una passante, infatti, lo aveva visto nella zona dello stadio, avvisando i soccorritori. Raggiunto da una squadra, contuso e con escoriazioni dovute a ruzzoloni nel bosco, è stato immediatamente affidato all’ambulanza diretta all’ospedale di Agordo.

RICERCA IN CORSO A GARDA

Garda (VR), 11-08-12 Le squadre del Soccorso alpino di Verona stanno cercando un turista originario di Hong Kong e residente in Inghilterra, Felix-Tea-Li M., 65 anni, scomparso ieri sera dopo una passeggiata sopra l’abitato di Garda, dove si trovava in villeggiatura da una settimana con la moglie. L’ultimo contatto con l’uomo risale alle 19, quando ha avvisato al telefono la moglie con un messaggio in cui scriveva che stava per scendere dalla Rocca, punto panoramico a circa 200 metri di altitudine. La donna lo ha atteso invano, poi ha lanciato l’allarme e questa mattina è stato chiesto l’intervento dei soccorritori che, a partire dalle 7.30, hanno iniziato a percorrere tutti i sentieri di accesso alla Rocca e la zona circostante. Al momento di uscire, l’uomo, dai tratti asiatici, indossava una camicia a quadri chiara, un paio di bermuda beige, sandali. Porta gli occhiali, è alto un metro e ottanta per un’ottantina di chili e aveva con sé una borraccia. Chiunque avesse sue notizie è pregato di rivolgersi ai carabinieri.

 

SCIVOLA SUL SENTIERO

San Vito di Cadore (BL), 11-08-12 Un’escursionista di Mel (BL), B.D.I., 38 anni, è scivolata durante una passeggiata con un’amica lungo il sentiero che da Passo Giau porta a Mondeval. Raggiunta dal Soccorso alpino di San Vito di Cadore, è stata imbarellata e trasportata fino al passo, per poi essere accompagnata in jeep fino all’ospedale Codivilla con un sospetto trauma alla caviglia.

 

FUNGAIOLO SI PERDE NEI BOSCHI

Rotzo (VI), 11-08-12 Partito ieri da Malga Trugole con un amico in cerca di funghi, G.B., 57 anni, di Dueville (VI), si è perso nei boschi dopo che i due si sono divisi. Il compagno lo ha atteso, per poi tornare alla malga e lanciare l’allarme attorno alle 18.30. Le squadre del Soccorso alpino di Asiago e Arsiero, agenti della Forestale e la polizia locale, hanno iniziato a perlustrare la zona, lungo i sentieri e tra la vegetazione, finchè, passata la mezzanotte, l’uomo, che era sceso lungo un sentiero fino a raggiungere l’abitato di San Piero a Valdastico, ha chiamato dicendo di trovarsi in un bar. I soccorritori hanno quindi verificato di persona che stesse bene e l’allarme è rientrato.

- Advertisment -

Popolari