13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 24, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Martedì nel chiostro delle scuole "Catullo", il terzo appuntamento della rassegna Leggerelesere

Martedì nel chiostro delle scuole “Catullo”, il terzo appuntamento della rassegna Leggerelesere

Terzo appuntamento della rassegna “Leggerelesere. Incontri senza sipario nei cortili della città”, martedì 17 luglio, nel chiostro dell’Istituto Catullo, in via Loreto a Belluno. Per questa serata, la compagnia teatrale Bretelle Lasche ha scelto Il Piccolo Principe di Saint Exupéry, un classico della letteratura, un breve racconto cult per molte generazioni di adulti e di bambini. Questa lettura, pensata per la versione radiofonica andata in onda e realizzata con la collaborazione di Radio Belluno, torna nella versione teatrale a cura di Guido Beretta con la consulenza musicale di Paolo Da Col. Voci recitanti: G.Beretta, A. Cecchella, C. Emili, A. Gamba, L. De March, M. De Martin, M.Firpo, M. Sbardella, R. Serafini, P.Svaluto Moreolo, L. Vassos.

Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21. In caso di maltempo avrà luogo presso il Teatro Giovanni XXIII. Ingresso unico 2 euro.

Share
- Advertisment -


Popolari

Un nuovo progetto per la segnalazione degli ostacoli al volo

La Provincia di Belluno coordinerà un nuovo progetto di mappatura e la segnalazione degli ostacoli al volo. Con un sistema innovativo di palette catarifrangenti...

Covid. Bond (FI): «Il governo distrugge economia e Natale in un colpo solo»

«Mercati settimanali sì, casette di Natale no. Il governo deve spiegarci perché questa differenza». È quanto afferma il deputato di Forza Italia, Dario Bond, sullo...

Comuni ricicloni, Ponte nelle Alpi primeggia: Dal Borgo: “Questo riconoscimento conferma il consolidarsi del progetto di raccolta differenziata” 

Il Comune di Ponte nelle Alpi è il più riciclone della provincia di Belluno. L'ufficialità arriva dal dossier di Legambiente.  In base alla produzione...

La sanità è preparata alla nuova ondata di contagi? * di Mauro De Carli

La domanda è sulla bocca di tanti, forse non si ha il coraggio di farla per la paura dell’incertezza di questo momento: “la Sanità...
Share