13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 20, 2020
Home Cronaca/Politica Anche il Centro caseario e agrituristico di Tambre-Spert-Cansiglio tra le sette aziende...

Anche il Centro caseario e agrituristico di Tambre-Spert-Cansiglio tra le sette aziende che hanno ricevuto il Premio regionale per lo sviluppo economico

Tra i vincitori del Premio regionale per lo sviluppo economico c’è anche il Centro caseario e agrituristico dell’Altipiano Tambre – Spert – Cansiglio soc. coop. a r.l. con sede a Tambre.

Sui prati del Cansiglio, da secoli adibiti a pascolo estivo per bovini da latte, nel 1970 il Corpo Forestale dello Stato costruì sei stalle e un caseificio: le prime vennero date in gestione a privati o cooperative, il secondo al Centro Caseario Allevatori Cansiglio. Attualmente ne fanno parte 8 aziende che conducono 1.200 ettari di prato e pascolo, mentre i soci possiedono circa 700 capi di bestiame che producono 21mila ettolitri di latte all’anno.

L’area, soggetta a vincolo idrogeologico, è destinata ad agricoltura montana e alla coltivazione di erba e fieno.

La cooperativa ha da sempre mirato alla qualità garantendo cibi sani e naturali. Punti di forza sono la certificazione biologica dei formaggi e il divieto per i soci di usare concimi chimici; la riscoperta dei formaggi tradizionali e di stagione; le attività agrituristiche con ristorazione e vendita diretta; l’attività ricettiva per turisti in un fabbricato di 12 camere e una grande sala per attività culturali e ricreative.

Il Centro Caseario fattura circa tre milioni di euro ed ha 20 dipendenti, che diventano 26 in piena stagione. Sono circa 40 le famiglie che traggono il loro reddito dall’attività della cooperativa. I formaggi vengono commercializzati nella zona attraverso due punti vendita, ma anche nelle province di Belluno e Treviso, nel territorio italiano nei negozi specializzati nel biologico e all’estero, soprattutto Germania, Francia e Inghilterra.

 

I vincitori del “Premio regionale per lo sviluppo economico del Veneto”:

Centro Caseario e Agrituristico dell’Altipiano Tambre – Spert – Cansiglio s.c.a r.l. – Tambre, Belluno

San Giuliano Company s.r.l. – Borgoricco, Padova

Silicon Surface Technology s.r.l. – Rovigo

Bariviera s.r.l. – Santa Lucia di Piave, Treviso

Az. Agricola T.&T. Produce di Tiozzo Silvano – Chioggia, Venezia

Centro Produzione Infissi di Pagliarini Silvio & C. s.n.c. – lllasi, Verona Zambon s.p.a. – Vicenza

 

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Confcooperative Belluno e Treviso: i prodotti delle coop agroalimentari aiutano le famiglie bellunesi in difficoltà

L’associazione di categoria ha sposato il progetto “La povertà a casa nostra”, promosso da Insieme si può, in occasione di Scoop!: durante la festa...

Treviso nega il patrocinio al convegno di Crisanti. Zanoni: “Nello Zaiastan è vietato criticare il Doge”

Treviso, 20 ottobre 2020   "È vergognoso che la Giunta di Treviso ritiri il patrocinio a un convegno dell'Ateneo di Treviso sulla pandemia perché la...

Olimpiadi invernali 2026. Fondazione Milano Cortina, Confindustria Lombardia e Confindustria Veneto siglano due protocolli d’intesa

Con Assolombarda, Confindustria Lecco e Sondrio e Confindustria Belluno Dolomiti, coinvolte le eccellenze dei territori che ospiteranno gli eventi sportivi. Fare sinergia e attivare...

La Lega perde un consigliere in consiglio comunale di Belluno, Andrea Stella va con Fratelli d’Italia

Andrea Stella, figura di spicco della Lega di Belluno nella quale milita dal 2007 e all'interno della quale ha ricoperto vari ruoli, lascia il...
Share