13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 14, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Grande guerra: nasce il più grande archivio on line d'Italia. mercoledì la...

Grande guerra: nasce il più grande archivio on line d’Italia. mercoledì la presentazione in giunta regionale

Nasce in Veneto il più grande archivio italiano on line della memoria sulla grande guerra ’15-’18. L’iniziativa, realizzata dal Centro Studi Storico Militari sulla Grande Guerra “Piero Pieri” di Vittorio Veneto, con il contribuito della Regione del Veneto, sarà presentata mercoledì prossimo 4 aprile 2012 nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 11.30 a palazzo Balbi, sede della Giunta regionale a Venezia, alla quale parteciperanno, tra gli altri, l’assessore regionale all’identità veneta, le dirigenti regionali di settore Fausta Bressani e Maria Teresa De Gregorio e il presidente del Centro Studi Militari sulla Grande Guerra Lorenzo Cadeddu. Quella che si presenta come una vasta azione di riproposizione storica di uno degli eventi che hanno profondamente segnato il Veneto dello scorso millennio, si basa sulla collaborazione tra studiosi e famiglie, le quali hanno messo a disposizione fotografie e documenti inediti dell’epoca, e si propone di creare anche un database del Censimento dei Caduti della Grande Guerra. Alla creazione dell’archivio hanno dato un prezioso contributo anche tre Comuni veneti maggiormente coinvolti nel primo conflitto mondiale: Vittorio Veneto, Nervesa della Battaglia e San Donà di Piave. Il fine è quello di dare vita ad un progetto di respiro nazionale ed internazionale, che per ora offre le prime raccolte familiari analizzate ed una prima parte del Censimento dei Caduti, ma che si svilupperà nel tempo per presentarsi alla ricorrenza del centenario della fine della Grande Guerra nel 2018 come autorevole patrimonio documentale e di ricerca, divenendo fonte di riferimento per le nuove generazioni. L’Archivio sarà liberamente accessibile a tutti sul sito www.archiviomemoriagrandeguerra.it

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Il saluto del presidente della Provincia ai prefetti Savastano, Bracco e De Rogatis

«Salutiamo e ringraziamo il prefetto Sergio Bracco, per l’impegno profuso nel nostro territorio. Nonostante il breve periodo trascorso a Belluno, abbiamo potuto apprezzare le...

ACC. Ostanel: “Sono al fianco dei lavoratori, per il bene di tutto il Bellunese e nel silenzio delle istituzioni regionali”

"Oggi ho incontrato i lavoratori della ACC che da lunedì, senza interrompere la produzione, sono in presidio davanti alla Prefettura. Hanno rivolto alla politica...

Giovedì 15 aprile evento online di Dolomiti Hub. Protagonista Tib Teatro con il progetto Casa delle Arti di Belluno

Per il mese di aprile Dolomiti Hub, lo spazio di innovazione sociale di Fonzaso, ha in programma un denso palinsesto di appuntamenti online. Dopo...

Mariano Savastano è il nuovo prefetto di Belluno. D’Incà: “Grazie a Sergio Bracco per il lavoro svolto”

"Il dottor Mariano Savastano sarà il nuovo Prefetto di Belluno. A lui rivolgo i migliori auguri di buon lavoro e di una proficua collaborazione...
Share