13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 23, 2020
Home Prima Pagina Donazione del rilevatore Accuvein AV300 al Reparto di Pediatria

Donazione del rilevatore Accuvein AV300 al Reparto di Pediatria

Nel  programma di umanizzazione e qualità del ricovero per un Ospedale a misura di bambino, tra gli obiettivi posti dall’Unità Operativa di Pediatria dell’Ospedale di Belluno vi è quello di ridurre e controllare la paura della malattia e del dolore nel bambino e nei suoi genitori. Fra gli strumenti che  possono aiutare in tal senso vi è Accuvein AV300, un dispositivo portatile, da poco in commercio, che permette agli operatori della salute una rapida rilevazione delle vene superficiali e dei siti venosi più adatti alla venipuntura. Consente perciò un notevole vantaggio operativo sui prelievi difficoltosi e poco visibili ad occhio nudo. Risulta quindi un valido aiuto nella determinazione del punto di accesso intravenoso per un prelievo di sangue, riducendo il numero dei tentativi falliti e limitando stress e danni fisici per il piccolo paziente: sappiamo infatti come questo tipo di operazione sia difficoltosa e fonte di dolore nei bambini ricoverati. In quest’ottica l’ULSS n. 1 ha  accolto con favore l’opportunità offerta dall’associazione Dottor Clown Belluno onlus che, grazie al generoso contributo dell’azienda De Rigo Vision S.p.A. di Longarone che ha sostenuto l’intera spesa di Euro 7.623,00, ha acquistato detta apparecchiatura in favore del nostro reparto. L’apparecchiatura  è stata consegnata  nel corso di una semplice cerimonia tenutasi il 19 dicembre a cui hanno presenziato Barbara De Rigo e Michele Aracri, rispettivamente Direttore Marketing ed Amministratore Delegato della De Rigo Vision SpA. In rappresentanza dell’associazione di volontariato che dal 2004 “opera” presso le strutture sociosanitarie provinciali, erano presenti i dottor clown Cirillo (Andrea Dassie), Bo (Erik Sacco Zirio) e Solletico (Enrico D’Alberto). Se da un lato i dottor clown si propongono di far sorridere i bambini ricoverati, dall’altro questo strumento limiterà il disagio  durante i prelievi sanguigni: due modi complementari per contribuire al loro benessere psicologico.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Un nuovo progetto per la segnalazione degli ostacoli al volo

La Provincia di Belluno coordinerà un nuovo progetto di mappatura e la segnalazione degli ostacoli al volo. Con un sistema innovativo di palette catarifrangenti...

Covid. Bond (FI): «Il governo distrugge economia e Natale in un colpo solo»

«Mercati settimanali sì, casette di Natale no. Il governo deve spiegarci perché questa differenza». È quanto afferma il deputato di Forza Italia, Dario Bond, sullo...

Comuni ricicloni, Ponte nelle Alpi primeggia: Dal Borgo: “Questo riconoscimento conferma il consolidarsi del progetto di raccolta differenziata” 

Il Comune di Ponte nelle Alpi è il più riciclone della provincia di Belluno. L'ufficialità arriva dal dossier di Legambiente.  In base alla produzione...

La sanità è preparata alla nuova ondata di contagi? * di Mauro De Carli

La domanda è sulla bocca di tanti, forse non si ha il coraggio di farla per la paura dell’incertezza di questo momento: “la Sanità...
Share