13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Cronaca/Politica Contributi dalla Regione per gli apicoltori

Contributi dalla Regione per gli apicoltori

Franco Manzato

La Giunta regionale del Veneto ha messo a disposizione circa 106 mila euro complessivi per finanziare, con un contributo a fondo perduto, interventi di ammodernamento delle sale di smielatura e dei locali per la lavorazione dei prodotti apistici, in attuazione di una specifica legge statale del 2004. “Le relative richieste – ha spiegato l’assessore Franco Manzato, promotore dell’iniziativa – andranno presentate ad Avepa nei novanta giorni successivi alla pubblicazione del provvedimento nel Bollettino Ufficiale della Regione”. La delibera regionale fissa in proposito, in allegato, i criteri, le priorità e gli indirizzi generali per la concessione dei finanziamenti.

 

“La legge nazionale di riferimento – ha ricordato Manzato – riconosce l’apicoltura come attività di interesse nazionale utile per la conservazione dell’ambiente naturale, dell’ecosistema e dell’agricoltura in generale e prevede una serie di azioni finalizzate a garantire l’impollinazione naturale e la biodiversità di specie apistiche, con particolare riferimento alla razza di ape Italiana (Apis mellifera ligustica Spinola) e delle popolazioni di api autoctone tipiche o delle zone di confine”.

 

Ai finanziamenti possono accedere gli imprenditori apistici, singoli o associati, sia per interventi di costruzione o miglioramento di beni immobili, sia per nuove macchine e attrezzature, compresi i programmi informatici. Nell’entità del contributo vengono privilegiati i giovani apicoltori e la montagna. Per gli interventi in Comuni dichiarati montani il finanziamento sarà infatti del 55 per cento sulla spesa ammessa per i giovani apicoltori e del 50 per gli altri operatori; tali percentuali scendono rispettivamente al 45 e al 40 per cento per le aziende situate in altre zone.

 

 

 

 

 

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Zaia presenta la giunta al consiglio regionale: 60mila posti di lavoro a rischio. Questa sarà una legislatura sociale

Venezia, 21 ottobre 2020  “Lavoro, economia, occupazione e servizi sociali saranno, oltre alla sanità, la vera sfida per questa giunta. Una sfida che si...

Ultimissime dai carabinieri

I carabinieri di Cencenighe hanno denunciato per detenzione di sostanza stupefacenti due fratelli agordini di 24 e 25 anni. La perquisizione fatta nella giornata...

Confermata l’Ex tempore di scultura in centro Belluno

All’insegna della prudenza, con qualche doverosa rinuncia, lo svolgimento dell’Ex Tempore di Scultura su Legno è confermato. Consorzio e Amministrazione Comunale hanno condiviso l’opportunità di...

Chiuse le elementari di Cortina. Trasferiti 10 ospiti dal Centro servizi di Ponte nelle Alpi. Nuove modalità di accesso ai drive-in

Quattro maestre della scuola primaria "Duca d'Aosta" di Cortina d'Ampezzo sono risultate positive al covid, pertanto il sindaco Gianpietro Ghedina ha pubblicato oggi l'ordinanza...
Share