13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 28, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Corso di formazione per commercio equo solidale. Mostra "Tutti i colori delle...

Corso di formazione per commercio equo solidale. Mostra “Tutti i colori delle donne” sabato al Centro Rossi

 Sabato 24 settembre si svolgerà, come ogni anno, il corso per la formazione dei volontari per il commercio equo e solidale. Anche questa edizione è organizzata in collaborazione con la cooperativa Iqbal di Santa Giustina. Il corso, assolutamente gratuito e aperto a tutti, è dedicato a tutti coloro che desiderano capire com’è nato il commercio equo solidale, approfondire le tematiche dell’economia solidale e confrontarsi sul tema del consumo critico, per poi dedicare un po’ del proprio tempo alla buona causa del commercio equo e solidale. Per consentire la partecipazione a un maggior numero di persone, quest’anno il corso si svolgerà contemporaneamente in due sedi diverse: – A Belluno, presso la bottega di Samarcanda (via Caffi 113) dalle 16.30 alle 18.30. – A Pieve di Cadore, presso la biblioteca civica comunale (via Nazionale 46), dalle 15.30 alle 18.00. Il programma del corso prevede: – Accoglienza – Il commercio tradizionale nel mondo: mercati, prezzi, utenti. – Il commercio equo in: Italia, nel Veneto, a Belluno. – Problematiche e prospettive del comes Per iscrizioni e informazioni è possibile telefonare o mandare una mail alle botteghe di Belluno (0437-950797 – samarcanda.belluno@livecom.it) e Pieve di Cadore (0435-501569 – samarcanda.pieve@livecom.it) Sempre sabato 24 settembre, a conclusione del corso, alle ore 18.30, presso il centro culturale Piero Rossi in Piazza Piloni a Belluno, verrà inaugurata la mostra fotografica “Tutti i colori delle donne” organizzata dalla cooperativa Samarcanda in collaborazione con la cooperativa sociale Mani Intrecciate. La mostra rientra nei progetti di Veneto Equo, realizzati e promossi grazie alla legge regionale per il commercio equo e solidale e rimarrà in esposizione fino a domenica 23 ottobre. Seguendo il filo conduttore di tutte le attività proposte quest’anno dalle associazioni che promuovono il commercio equo, la mostra sarà dedicata all’importanza della figura femminile nel nell’economia e nel mondo. Le 10 fotografie di cui si compone la mostra sono state realizzate dai fotoreporter Aldo Pavan e Lino Massolin durante i loro numerosi viaggi e raffigurano donne di diverse nazionalità, età e diverso ceto sociale colte nella loro quotidianità, per testimoniare che il femminile supera ogni tipo di confine. A conclusione dell’inaugurazione offriremo una degustazione di the e infusi dal mondo. Nell’ambito della mostra, venerdì 7 ottobre dalle 19.00 alle 20.30, presso il centro culturale Piero Rossi, sarà possibile assistere alla proiezione continua del filmato “Bolivia: una rete tessuta dalle donne” (durata 12’) di Aldo Pavan. Ad accompagnare la proiezione saranno offerti assaggi dei prodotti del commercio equo e solidale. Per info: www.samarcandascs.it

Share
- Advertisment -


Popolari

Tre furti in appartamento. Due a Borgo Valbelluna e uno a Pedavena

Sono tre i furti in appartamento denunciati tra ieri e oggi: due sono avvenuti nel Comune di Borgo Valbelluna nel quartiere Salvo d'Acquisto dove...

Concorso per geometra e per vigile al Comune di Pedavena

È indetto un concorso pubblico per l'assunzione a tempo indeterminato e pieno di un istruttore tecnico categoria C1 presso l’Area Tecnica del Comune di...

In corso di attivazione l’ospedale di Comunità di Agordo

Al via l’attivazione di un “Ospedale di Comunità” all’interno del presidio di Agordo. L’Ulss Dolomiti sta predisponendo in questi giorni il nuovo piano di emergenza...

Annullata l’ex tempore di scultura su legno

Annullata l'Ex Tempore di scultura su legno. Il Consorzio Belluno Centro Storico, preso atto dei cambiamenti dell'ultima settimana relativi all'emergenza sanitaria, fa sapere di...
Share