13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 28, 2020
Home Cronaca/Politica Gli interventi in montagna di oggi

Gli interventi in montagna di oggi

Recuperata una comitiva di otto persone in difficoltà sulla ferrata
Cencenighe Agordino (BL), 23-08-11  Sono stati recuperati gli otto escursionisti della comitiva di Foggia, che si è trovata in difficoltà 200 metri sotto l’uscita della ferrata delle Fiamme Gialle alla Palazza Alta, sul Monte Alto di Pelsa. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore li ha raggiuntii sparpagliati lungo l’itinerario attrezzato, e tratti in salvo con tre verricelli di 10 metri e due ganci baricentrici di 25. Gli otto erano sfiniti dalla stanchezza, incapaci di proseguire, a parte l’unico che, completata la ferrata a circa 2.200 metri di altitudine, nella sera ha lanciato l’allarme al 118. Gli escursionisti sono stati trasportati fino alle Case Favretti e affidati alle squadre del Soccorso alpino di Agordo, che li hanno poi accompagnati a valle. Due di loro, in particoare, uno con sintomi da forte disidratazione, l’altro con escoriazioni e contusioni dovute a una scivolata, sono stati portati all’ospedale di Agordo.
Due persone si perdono nei boschi
Belluno, 23-08-11  Uno scout che stava salendo verso il rifugio Sasso bianco ha smarrito la traccia in località Giardogn e ha chiesto aiuto al 118. Un soccorritore della Stazione di Alleghe, che si trovava al rifugio in quel momento, è sceso per primo a cercarlo e, dopo averlo individuato, lo ha riaccompagnato sul sentiero. Un’escursionista di Venezia, A.M., 58 anni, si è invece persa sulla Croda Vassei, verso il monte Toc, tra le province di Belluno e Pordenone. L’elicottero della Protezione civile del Friuli ha imbarcato un soccorritore della Val Cellina per effettuare una ricognizione dall’alto, mentre il Soccorso alpino di Longarone si avvicinava alla zona. La donna è stata ben presto rintracciata e recuperata. L’allarme è così rientrato.

Ferito ad una gamba, è stato accompagnato fino all’auto

Auronzo di Cadore 23-08-2011  Due militari del Soccorso Alpino Guardia di Finanza della Tenenza di Auronzo di Cadore (BL) sono intervenuti a Forcella di Mezzo a quota 2315 m. per soccorrere E.B. 34enne di Montebelluna che si era infortunato ad una gamba. L’uomo è stato accompagnato alla sua auto.

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Ordinanza Alto Adige. Bond (FI): «Si prendono gioco dell’Italia. E al governo va bene così»

«Oltre al danno, la beffa: l'Alto Adige ci prende in giro. L'ultima sprezzante iniziativa è una pubblicità a pagamento su alcuni quotidiani nazionali». Così...

Case popolari, aperto il bando per il 2020. Domande entro il 4 dicembre

L’Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale della Provincia di Belluno informa che è aperto il bando di concorso per l'assegnazione di alloggio di edilizia residenziale...

Covid-19 e il crollo dell’Occidente * di Aldo Constantini 

Perché l’oriente (Cina, Hong Kong, Taiwan, Vietnam, Singapore, Sud Korea, Giappone) riescono a controllare e gestire la pandemia di Covid-19 e l’occidente (Italia, Francia,...

Tre furti in appartamento. Due a Borgo Valbelluna e uno a Pedavena

Sono tre i furti in appartamento denunciati tra ieri e oggi: due sono avvenuti nel Comune di Borgo Valbelluna nel quartiere Salvo d'Acquisto dove...
Share