13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 27, 2020
Home Cronaca/Politica Emergenza umanitaria: l'incontro stamane in Prefettura per definire il piano di accoglienza...

Emergenza umanitaria: l’incontro stamane in Prefettura per definire il piano di accoglienza dei profughi del Nord Africa

Nel corso della mattinata odierna si è svolto in Prefettura di Belluno un incontro con Valerio Valenti, viceprefetto vicario della Prefettura di Venezia (identificata dal ministero quale soggetto attuatore per l’emergenza profughi), i  sindaci dei Comuni e i gestori delle strutture di accoglienza dei profughi provenienti dalle aree di crisi del Nord Africa. Alla riunione hanno preso parte anche Nicoletta Zamborlini, dirigente dell’Area economico finanziaria della Prefettura di Venezia, unitamente agli omologhi dirigenti della Prefettura di Belluno.
Scopo dell’incontro è stato quello di illustrare il contenuto delle convenzioni da stipularsi con il prefetto di Venezia (soggetto attuatore del ministero) volte a disciplinare gli aspetti amministrativo contabili scaturenti dalla prestazioni assicurate ai profughi. In particolare sono stati  definiti i livelli di assistenza da garantire a fronte della corresponsione del contributo giornaliero posto a disposizione del Commissario Nazionale per l’Emergenza, in corso di accreditamento sulla contabilità speciale del prefetto di Venezia. Il dottor Valenti ha fornito inoltre delucidazioni in merito alle richieste di chiarimenti avanzate dai presenti e si è riservato di fornire ulteriori indicazioni sulla base delle direttive che saranno a breve emanate dal Dipartimento della Protezione civile.
In particolare è stato assicurato che la corresponsione delle somme dovute ai gestori sarà effettuata in tempi brevi, previa sottoscrizione delle convenzioni, il cui schema sarà opportunamente integrato anche alla luce delle esigenze prospettate dai presenti.

Share
- Advertisment -


Popolari

Nessuna violazione al codice deontologico. Archiviata l’accusa di Gidoni al direttore di Bellunopress

Il Consiglio di Disciplina Territoriale dell'Ordine dei Giornalisti del Veneto, nella riunione del 16 luglio 2020, delibera "il non doversi procedere per il presente...

Non c’è stato alcun mobbing. La Corte d’Appello rovescia la sentenza del giudice del lavoro e accoglie il ricorso del Comune di Belluno

La Sezione Lavoro della Corte d'Appello di Venezia ha accolto il ricorso del Comune di Belluno contro la sentenza non definitiva del Tribunale di...

Il supermercato A&O del centro città riapre. La proprietà Cestaro/Unicomm conferma la decisione al consigliere Addamiano

Belluno, 27 ottobre 2020  -  C'è una buona notizia per i residenti del centro città, il supermercato A&O di Belluno, quello vicino al Teatro...

Scuole superiori, didattica digitale per il 75% degli studenti. Ordinanza regionale in vigore dal 28 ottobre

Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha firmato la seguente ordinanza in ossequio al Dpcm del 25 ottobre che non lascia margini...
Share