13.9 C
Belluno
giovedì, Dicembre 3, 2020
Home Cronaca/Politica Intervento a Frassenei di Tambre, lavori per 565mila euro. Oltre 130 imprese...

Intervento a Frassenei di Tambre, lavori per 565mila euro. Oltre 130 imprese hanno partecipato alla gara d’appalto. In primavera l’inizio dei lavori

Assegnati dalla Provincia di Belluno i lavori per il consolidamento del versante in frana in località Frassenei a Tambre. Il cantiere verrà aperto già in primavera e la consegna dell’opera è prevista prima dell’inizio del prossimo inverno. Oltre centotrenta aziende hanno partecipato alla gara d’appalto, da cui è poi risultata vincitrice un’impresa veneta. Il progetto, già elaborato (in una sua prima fase) dalla locale Comunità Montana nel 2006, era stato poi preso in mano e corretto dai tecnici di Palazzo Piloni. L’importo complessivo era di circa 800mila euro, mentre i lavori che sono stati ora assegnati prevedono una spesa di 565mila euro. L’intervento, che interessa la strada provinciale 422, si svilupperà dall’abitato fino al vicino torrente, per il quale sono stati previsti lavori di regimazione; contestualmente, ci sarà la sistemazione della sede viaria e la posa di alcuni manufatti, funzionali al consolidamento del versante franoso. «Ancora una volta andiamo ad intervenire sulla sicurezza del nostro territorio e della popolazione che lo abita – ha commentato il presidente della Provincia di Belluno, Gianpaolo Bottacin – . Le opere che realizziamo in difesa del suolo delle nostre zone servono innanzitutto come prevenzione e lo si è visto in occasione delle piogge dello scorso autunno. Va inoltre sottolineato che quanto realizziamo noi che siamo “a monte” funge anche da riparo e difesa per le terre di pianura, che possono quindi beneficiare della nostra manutenzione oculata del territorio, dei fiumi che lo attraversano e degli smottamenti che si possono creare».

Share
- Advertisment -

Popolari

Abbondanti precipitazioni da venerdì pomeriggio. Divieti di circolazione dei mezzi pesanti

Belluno, 3 dicembre 2020  - Si è riunito stamane, in videoconferenza, il Comitato Operativo Viabilità, con la presenza delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del...

In arrivo 19 medici, 5 infermieri e 46 Operatori socio sanitari

Continua il rafforzamento dell’Ulss Dolomiti. Oggi sono stati assunti 46 OSS (Operatori Socio Sanitari) e sono stati conferiti incarichi libero professionali per l’emergenza COVID...

Spostamenti vietati tra comuni a Natale e Capodanno. De Carlo: “Discriminate le aree periferiche e montane. Il Governo riveda la norma”

“La chiusura dei confini comunali a Natale e Capodanno è una discriminazione verso le aree periferiche e montane. Il Governo riveda la norma e...

Verso un Natale e Capodanno blindati. Zaia: ” Chi vive a Milano o Roma è alla stessa stregua di chi vive in Comuni come...

Questa volta è un decreto legge con soli due articoli che lo stabilisce, blindato, come saranno blindate le nostre festività. In sintesi: Natale e Capodanno...
Share