13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 19, 2020
Home Cronaca/Politica Demanio idrico. Bottacin “11 milioni direttamente nelle casse della Provincia. Ne verseremo...

Demanio idrico. Bottacin “11 milioni direttamente nelle casse della Provincia. Ne verseremo tre alla Regione per interventi concordati nel territorio”

Il presidente della Provincia Gianpaolo Bottacin, a margine della conferenza stampa tenuta oggi (lunedì 7 febbraio) sul fenomeno dei boati in Fadalto, ha parlato di demanio idrico e turismo. «A seguito della riunione di oggi tenuta a Padova, alla presenza del presidente della Regione Zaia – ha detto – posso assicurare che il bilancio regionale si chiuderà la prossima settimana. E vi ripropongo le rassicurazioni per quanto riguarda i fondi destinati al turismo. Per quanto riguarda i soldi del demanio idrico, essi verranno incassati direttamente dalla Provincia. Sono 11 milioni tre dei quali abbiamo stabilito di trasferirli alla Regione per interventi sul territorio già concordati. Inoltre vi sono altri 4 milioni di euro relativi ai canoni degli anni arretrati, che abbiamo deciso di incassare dilazionati nei prossimi tre anni. Sono sorpreso – ha concluso Bottacin – che chi mi ha preceduto non sia al corrente di queste procedure».

Share
- Advertisment -



Popolari

Gli appuntamenti di settembre e ottobre all’Insolita storia

Proseguono gli appuntamenti culturali al bar Insolita Storia di Belluno. Dopo il successo di giovedì 17 settembre con la presentazione del libro "sette giorni...

Auto e moto d’epoca. Il più importante mercato europeo dal 22 al 25 ottobre alla Fiera di Padova

Torna la rassegna Auto e moto d'epoca alla Fiera di Padova dal 22 al 25 ottobre 2020 L'edizione di quest'anno inizia all’insegna dell’emozione con due...

L’Ugo nel pagliaio. Venerdì alla Libreria Tarantola la presentazione del libro di Rapezzi

Riprendono gli incontri alla Libreria Tarantola di Belluno. Venerdì 25 settembre con inizio alle 18.30 si terrà la presentazione dell’ultimo libro di Ugo Rapezzi....

Contributi regionali per 6 milioni e mezzo per la valorizzazione delle destinazioni turistiche i

Venezia, 18 settembre 2020   “Le conseguenze del lungo periodo di lockdown ci hanno imposto la necessità di un rilancio complessivo e immediato dell’economia veneta...
Share