13.9 C
Belluno
domenica, Settembre 27, 2020
Home Cronaca/Politica Ciambetti: "Il deficit delle 22 società partecipate di Napoli costano più dell'alluvione...

Ciambetti: “Il deficit delle 22 società partecipate di Napoli costano più dell’alluvione nel Veneto”

Roberto Ciambetti
Roberto Ciambetti

“Lo dico amaramente, ma le società partecipate dal Comune di Napoli costano di più di un’alluvione epocale in Veneto”. Roberto Ciambetti, assessore regionale del Veneto con delega alle società partecipate, a margine di un convegno sul regolamento  attuativo della riforma sui servizi pubblici locali, ha spiegato come “le inefficienze di gestione, gli sperperi e gli sprechi in molte realtà pubbliche generino disastri. Fanno capo al Comune di Napoli 22 società partecipate con deficit milionari: 224 milioni l’Asìa, azienda addetta alla raccolta dei rifiuti, 295 milioni l’Arin, servizio idrico, 293 milioni Bagnolifutura, 94 milioni la Gesac dell’aeroporto di Capodichino, 70 milioni  Napolipark, la società che gestisce i parcheggi e via di questo passo”. “Si  fa presto a toccare cifre incredibili – ha concluso Ciambetti –,  sottratte a servizi o investimenti per i cittadini. La stampa partenopea parla appunto di oltre 1.320 milioni: proprio il paragone con i danni registrati in Veneto, con stima attorno al miliardo di euro, permette di capire l’entità e l’effettiva portata di questi deficit, delle vere e proprie calamità”.

Share
- Advertisment -



Popolari

Sanità. Preoccupazione per il futuro dell’ospedale San Martino di Belluno. * di Roberto De Moliner

Terminata la campagna elettorale, ricca come sempre di promesse da parte delle forze che governano la nostra Regione, in un contesto economi attuale i...

Crescono gli iscritti al 5° Dolomiti Rally

A cinque giorni dalla chiusura delle iscrizioni, fissata alla mezzanotte di mercoledì 30 settembre prossimo, è già salito a 56 il numero degli equipaggi...

Ski College Veneto di Falcade. Presentata oggi la stagione 2020-2021 con oltre 60 atleti sciatori di snowboard, sci alpino e fondo

Falcade (Belluno), 26 settembre 2020 – «Vogliamo continuare ad alzare l'asticella e far sì che i nostri ragazzi possano raggiungere obbiettivi sempre più ambiziosi...

Nevegal, 8 anni di chiacchiere * di Fabio Bristot “Rufus”

Lette le dichiarazioni di Massaro, tra le quali spiccano per poca onestà intellettuale quelle secondo le quali non sarebbe "competenza del Comune di Belluno...
Share