13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 30, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Acc Mel, firmato l'accordo. Ficco (Uilm): "ora le istituzioni ci sostengano"

Acc Mel, firmato l’accordo. Ficco (Uilm): “ora le istituzioni ci sostengano”

ACC (ex Zanussi) Mel Belluno
ACC (ex Zanussi) Mel Belluno

“Con la firma dell’accordo di oggi (mercoledì 28 aprile) raccogliamo i primi frutti della nostra battaglia, poiche’ abbiamo caparbiamente lavorato per contrastare il declino dell’ACC di Belluno e per scongiurare i licenziamenti, anche quando in molti sembrava prevalere la rassegnazione”. Cosi’ Gianluca Ficco, coordinatore nazionale Uilm del settore elettrodomestici, commenta la firma ufficiale, avvenuta in serata alla Confindustria di Mestre, dell’accordo che prevede da una parte l’abbattimento dei costi, senza comunque intaccare il salario, e dall’altra un rinnovato impegno industriale, nonche’ una gestione socialmente responsabile degli esuberi. “Ora auspichiamo – aggiunge Ficco – un sostegno da parte delle Istituzioni, magari verificando la possibilita’ di incentivare le attivita’ di sviluppo e ricerca. L’accordo di oggi non puo’, difatti, essere considerato un punto di arrivo, piuttosto rappresenta un punto di partenza per la salvaguardia dello stabilimento: il nostro compito sara’ vigilare affinche’ tutti gli impegni presi dalle parti si traducano puntualmente in realta’”.

Share
- Advertisment -



Popolari

Progetto “Alps 2030”. Ultimi giorni per le candidature

Ultimi giorni per presentare la propria candidatura per il progetto “Alps 2030”, promosso da CIPRA, e che vedrà protagonisti anche tre giovani bellunesi: scadono...

Venezia in Cadore 1420-2020. Quasi 5mila visite alla mostra che celebra i 600 anni della dedizione del Cadore alla Serenissima

Si è conclusa sabato 28 settembre e i numeri anche per l’esposizione estiva di quest’anno sono importanti, nonostante le misure restrittive imposte dalla normativa...

Confermato il servizio di controllo con e-bike nei sentieri dalla polizia a Cortina

La fase di sperimentazione del controllo del territorio lungo i sentieri e nei rifugi dolomitici del personale della Polizia di Stato in sella alle...

Cordoglio per la morte di Bepi Tormen

«La scomparsa improvvisa di Bepi Tormen ci lascia senza parole. La Provincia perde un validissimo consulente, un ricercatore che da anni collaborava con noi». Il...
Share