13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 22, 2021
Home Prima Pagina Domenica i Lions in piazza dei Martiri per la raccolta degli occhiali...

Domenica i Lions in piazza dei Martiri per la raccolta degli occhiali usati

I Lions bellunesi (S. Martino e Belluno Host) domenica 11 aprile saranno in piazza Martiri a Belluno (dalle ore 9,00 alle 13.00) per raccogliere occhiali usati da destinare a chi ne ha bisogno. Presso uno stand allestito dai due Club della Città in collaborazione con i volontari della Fondazione Luxottica One Sight Onlus, in occasione della Giornata nazionale della raccolta di occhiali realizzata con il patrocinio del Senato della Repubblica e del Segretariato Sociale della Rai, sarà possibile consegnare vecchi occhiali, quelli che sono fuori moda o semplicemente non sono più adatti alla propria vista o sono troppo pesanti o di un colore che non piace più. All’insegna dello slogan “Regalali a chi ne ha bisogno, sarà il più semplice gesto di solidarietà! A te non servono più, ma possono aiutare qualcuno a riacquistare la vista” i Lions bellunesi portano anche quest’anno in Città un service che accomuna i Lions italiani: un’idea a ulteriore supporto dell’impegno che il Lions International da sempre svolge a favore della vista, destinando gran parte dei fondi raccolti a favore della ricerca e ad interventi specifici nel campo. Ma proprio dal Bellunese la campagna ha avuto un particolare impulso grazie alla collaborazione con One Sight Onlus e grazie alla dedizione personale del dott. Stefano Camurri Piloni, pediatra di Mel e attuale Governatore del Lions, che ha portato lo scorso novembre in Burkina Faso (dove già interviene con azioni umanitarie a favore dei bambini) uno dei Paesi più poveri al mondo, una missione durante la quale personale Lions e altri volontari hanno effettuato circa 3.500 screening oculistici e consegnato oltre 1.700 paia di occhiali. Gli occhiali raccolti dai Lions, infatti, vengono per la maggior parte processati, vale a dire  aggiustati, puliti, catalogati dai volontari della Fondazione di Luxottica, per poi essere distribuiti durante le diverse missioni organizzate in tutto il mondo.

Share
- Advertisment -

Popolari

Commissariamento Arpav: pieno caos. La denuncia delle Rappresentanze sindacali

Ente Regione, Presidente Zaia, Comitato d’Indirizzo, crediamo sia necessario ribadire con chiarezza la nostra preoccupazione ed il nostro forte disagio per la situazione creatasi in ARPAV...

Rete elettrica. Incontro Provincia-Terna-ministro D’Incà. Padrin: «Chiediamo a Terna di conoscere i piani relativi all’intero Bellunese»

La Provincia di Belluno ha incontrato oggi i vertici di Terna, per continuare a ragionare dei miglioramenti infrastrutturali che riguardano le reti elettriche del...

Grandi opere. Padrin: «Belluno assente ma lavoriamo affinché le Olimpiadi risolvano i nostri gap». Bond: «Ennesima dimenticanza del Bellunese»

«Non posso dire di non essere sorpreso. Ma sicuramente le strategie relative alle Olimpiadi, pur non rientrando espressamente nella lista grandi opere per il...

Belluno, record di cassa integrazione. Paglini (Cisl): “A un passo dal baratro, serve un piano territoriale per l’occupazione e il rilancio”

"Eravamo preoccupati prima di leggere i dati, ma i numeri sono numeri e non lasciano spazio a interpretazioni: Belluno è la provincia veneta che...
Share