13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 13, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Cittadini di un nuovo umanesimo. Valori in scena a Feltre. Lo spettacolo...

Cittadini di un nuovo umanesimo. Valori in scena a Feltre. Lo spettacolo delle “Scuole in rete” replica all’Istituto Canossiano sabato 10 aprile alle 20.30

Dopo il successo di pubblico di sabato 20 marzo al Teatro Comunale di Belluno, lo spettacolo delle Scuole in rete “Cittadini di un nuovo umanesimo, valori in scena” replica sabato prossimo 10 aprile a Feltre, al Teatro dell’Istituto Canossiano. La manifestazione delle Scuole in rete, giunta alla sua quarta edizione, ha ottenuto quest’anno anche la preziosa collaborazione della Fondazione Teatri delle Dolomiti, insieme al patrocinio e il sostegno di Comune di Feltre e Provincia di Belluno, Ufficio scolastico provinciale, Centro di Servizio per il volontariato di Belluno,Consorzio Bim e Gsp. Sul palco, a partire dalle 20.30, alcune delle scuole  che fanno parte della “rete” bellunese degli istituti scolastici che coinvolge complessivamente più di 7000 giovani. Ad esibirsi saranno gli studenti e alunni dell’Ipssct Catullo, Istituto Comprensivo di Lamon, Istituto Comprensivo di Agordo, Isis Galilei-Tiziano di Belluno, Istituto comprensivo di Ponte nelle Alpi, Istituto Renier, Ipia Brustolon, Itc Calvi di Belluno e Scuola media Nievo di Belluno. Lo spettacolo è stato ideato per far meglio conoscere, attraverso le espressioni artistiche, le molte iniziative di solidarietà organizzate dalla Rete delle scuole bellunesi.  Ciascuno degli istituti presenterà un breve saggio di danza, musica, poesia, teatro, che avrà come filo conduttore la libera interpretazione dei valori della cittadinanza attiva. Musiche, testi e coreografie sono stati creati dagli stessi ragazzi durante i laboratori effettuati a scuola, con il coordinamento artistico di Massimo Ferigutti dell’associazione Formarte. Visto il successo della serata al Comunale di Belluno, l’auspicio è che anche Feltre e il feltrino rispondano con lo stesso entusiasmo. L’ingresso è libero, eventuali offerte verranno devolute per i progetti di solidarietà delle Scuole in rete.

Share
- Advertisment -

Popolari

Zero pazienti in terapia intensiva all’Ulss Dolomiti. Disattivata anche la geriatria covid al San Martino. Vaccini, superati i 100mila

Belluno, 12 maggio 2021 - Al momento non ci sono pazienti covid positivi in Terapia Intensiva in Ulss Dolomiti. Rimangono comunque disponibili, in caso di...

Feltre. Prorogate al 31 luglio le aperture festive per acconciatori, estetisti, tatuaggio e piercing

Il sindaco di Feltre Paolo Perenzin ha firmato l'ordinanza che autorizza l'apertura in deroga nelle giornate festive per le attività di acconciatore, estetista, tatuaggio...

Riaperture in attesa del nuovo Decreto. Lunedì 17 maggio prevista la Cabina di regia tra le forze di maggioranza

In Veneto, solo per la filiera matrimoni, un indotto da 450 milioni fermo al palo da oltre un anno Froncolati, Portavoce Ho.Re.Ca. CNA Veneto: «In...

Il 90% di bellunesi vota a favore delle energie rinnovabili

Belluno 12 maggio 2021 - Nove bellunesi su dieci ritengono importante che la propria casa venga alimentata da energie rinnovabili e oltre otto su...
Share