13.9 C
Belluno
lunedì, Novembre 30, 2020
Home Cronaca/Politica Irma Visalli: "Il PD a Belluno si conferma primo partito. Con Reolon...

Irma Visalli: “Il PD a Belluno si conferma primo partito. Con Reolon si rinforzano il Partito democratico e la città”

Irma Visalli
Irma Visalli

“Esprimiamo grande soddisfazione per i risultati del Pd di Belluno”, sostiene Irma Visalli, “risultati che lo confermano in città come il primo partito. Per questo ringraziamo innanzitutto i tanti elettori che hanno espresso fiducia nel nostro partito e nei suoi candidati”.  “E’ un ottimo risultato”, continua il segretario dell’Unione comunale del Pd, “sia nel confronto con il quadro nazionale sia perché con Sergio Reolon viene eletto in consiglio, dopo anni, un rappresentante del capoluogo.  Questi esiti ci fanno guardare con ottimismo e rinnovato impegno al futuro della città e dell’unione comunale del partito democratico, pur nella certezza che il lavoro di Sergio Reolon in regione sarà per il bene dell’intera provincia e per portare concretamente e coerentemente avanti le battaglie fatte dal PD e dal governo provinciale da lui guidato, in questi anni: l’acqua, l’autonomia, lavoro, i servizi per mantenere la montagna abitata e la dignità del bellunese rimarranno al centro del suo e nostro impegno.  Altrettanto siamo convinti che un capoluogo forte fa forte tutto il territorio provinciale e aiuta quella coesione tra le parti di cui la provincia necessita. Il Partito democratico di Belluno vuole esprimere anche grande soddisfazione per come i due candidati, Sergio Reolon e Paolo Vendramini hanno condotto questa difficile campagna elettorale, concentrandola su temi veri e sui bisogni del territorio e della comunità bellunese: scuola, lavoro, famiglia, sanità, autonomia e ambiente sono stati gli argomenti trattati in questi mesi nei circoli e nei territori. In una campagna silente in cui si sono levate solo le voci e le polemiche ruotanti intorno alle vicende del premier e delle sue liste, hanno egregiamente mostrato il volto sereno, competente e fattivo del Partito democratico bellunese. Con loro e la vittoria di Reolon abbiamo fatto un passo in avanti, abbiamo espresso la volontà concreta di lavorare con responsabilità per la soluzione dei problemi che oggi affliggono la popolazione della nostra provincia e della nostra città. Il percorso continua quindi con la  forza dei tanti bellunesi che sono andati a votare ed espresso la loro fiducia nei nostri confronti.  Vogliamo ampliare il dialogo e il lavoro di squadra per costruire l’idea della Belluno del futuro: una Belluno capitale delle Dolomiti e non periferia della pianura metropolitana”.

Irma Visalli
Segretario dell’Unione Comunale del Partito Democratico di Belluno

Una festa per l’elezione a consigliere regionale PD di Sergio Reolon
Si terrà giovedì 1 aprile, dalle 20.30, in birreria Pedavena, a Pedavena,
la festa per l’elezione di Sergio Reolon, candidato del Pd, a consigliere
regionale.

Share
- Advertisment -

Popolari

Qualità della vita, Belluno scende al 19mo posto. Padrin: «Viviamo in un territorio magnifico. Ci penalizza solo la dimensione demografica»

«Lavoro, benessere sociale e ambiente confermano il valore del territorio Bellunese. Ancora una volta pesa la demografia, e quest'anno c'è anche il Covid a...

In Crepadona la “Quarta piazza” di Belluno, interamente coperta da una formidabile vetrata

Belluno, 30 novembre 2020 - "Saranno raddoppiati gli spazi a disposizione dei ragazzi per lo studio e la biblioteca grazie al recupero della corte...

Auto investe animale selvatico sul Boscon e viene a sua volta tamponata da altri due veicoli

Belluno, 30 novembre 2020 - Alle ore 05:55  di questa mattina, una Fiat Uno bianca condotta da T.A. 53enne bellunese, in transito da Belluno...

Controlli anticovid. In troppi all’MP Marchet di Belluno. Chiusura per 5 giorni. Nessuna irregolarità sui sentieri delle Tre Cime

E' stato sanzionato con la chiusura provvisoria di 5 giorni l'esercizio commerciale M.P. Marchet di via Tiziano Vecellio, 71/1 gestito da cittadini cinesi. Al...
Share