13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 24, 2024
HomeMeteo, natura, ambiente, animali Si rinforza la colonia di stambecchi alle Pale di San Martino....

Si rinforza la colonia di stambecchi alle Pale di San Martino. Accordo fra le Province di Belluno, quella di Trento ed il Parco naturale Paneveggio

La Giunta di Palazzo Piloni ha approvato il protocollo di intesa fra le Province di Belluno, quella di Trento ed il Parco naturale di Paneveggio per l’attivazione di una operazione di rinforzo della colonia di stambecco (capra ibex) sul massiccio montuoso delle Pale di San Martino. Nuovi capi di stambecco arriveranno presto presso le Pale di San Martino, le montagne che dividono il bellunese dalla regione trentina. Gia nel 1999 era stato sottoscritto un accordo fra gli enti coinvolti, finalizzato alla possibile re-introduzione dell’animale in quella zona. La recente decisione era stata presa, di concerto fra gli interessati, per ripopolare la colonia a seguito del diffondersi della rogna sarcoptica che era scoppiata nel massiccio. Proprio a seguito di questa epidemia la popolazione di stambecco aveva avuto una forte riduzione. Dopo un’attenta analisi, le due Province ed il Parco hanno quindi ritenuto realizzabile l’inserimento di nuovi esemplari per facilitare il ripopolamento: un’azione, questa, che verrà seguita in tutte le sue fasi da professionisti di settore dei tre enti coinvolti.

 

- Advertisment -

Popolari