13.9 C
Belluno
lunedì, Gennaio 25, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli La rivista "Letteraria" (letteratura sociale) è stata presentata venerdì a Belluno dallo...

La rivista “Letteraria” (letteratura sociale) è stata presentata venerdì a Belluno dallo scrittore Stefano Tassinari

“Letteraria”, la nuova rivista semestrale di letteratura sociale è stata presentata venerdì scorso nei locali del Blitz in via Mezzaterra a Belluno. Stefano Tassinari, direttore della pubblicazione che si avvale del contributo di una trentina di noti scrittori e di quello di fotografi come Mario Dondero e Luca Gavagna, affronta numerosi temi come “Il lavoro oltre il denaro”, di Stefano Colangelo (nel numero di novembre 2009) o le considerazioni di Carlo Lucarelli sulla strage di Piazza Fontana o ancora un ritratto di Boris Vian a 50 anni dalla morte curato dallo scrittore Giampiero Rigosi. La rivista, corredata da magnifiche foto, è in vendita a 10 euro nelle librerie che vendono anche riviste (come Feltrinelli).

Share
- Advertisment -

Popolari

Incidente all’ambulanza del Suem

Ponte nelle Alpi, 24 gennaio 2021 - Alle 9:30 di questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la SS 51 in via...

Ricognizione sul territorio. Padrin: «Il problema maggiore riguarda le risorse; le nevicate hanno esaurito i budget dei Comuni montani»

Dopo l'ultimo episodio di maltempo, la Provincia ha voluto capire quale fosse la situazione sul territorio. Soprattutto in montagna, dove sono caduti dai 30...

Una task force di medici e amici del Rotary per sconfiggere il Covid-19

Sono oltre un centinaio i soci del Rotary del Triveneto, medici e non solo, che hanno aderito ad End Covid Now, offrendo la propria...

Covid, “zona Sudtirol”. Bond (FI): «Bolzano ancora una volta fa quello che vuole. Assurdo, soprattutto per i territori contermini»

«Il governo sa che oltre a rossa, arancione e gialla esiste anche la "zona Sudtirol"? E lo sa che a Bolzano fanno quello che...
Share