13.9 C
Belluno
martedì, Dicembre 6, 2022
Home Cronaca/Politica Nuova gestione per il rifugio Bruto Carestiato alla Moiazza

Nuova gestione per il rifugio Bruto Carestiato alla Moiazza

Nei tempi stabiliti contrattualmente, gli attuali gestori del Rifugio Bruto Carestiato, di nostra proprietà, hanno comunicato alla Sezione di non essere intenzionati al proseguimento della gestione negli anni futuri. Le motivazioni trovano riscontro – come comunicatoci dai gestori –  in “nuovi impegni familiari che contrastano, purtroppo, con la gestione del Rifugio”.
La Sezione Agordina del CAI ringrazia quindi la famiglia di Ruggero Daniele e Micaela Debertolis, sia per l’impegno dimostrato che per le capacità gestionali e di supporto tecnico adottate per far funzionare al meglio la nostra rinnovata struttura ai piedi della Moiazza.
I gestori, dal canto loro, sono grati al Direttivo Sezionale per la fiducia dimostrata nei rapporti intercorsi in questi 3 anni, oltre che particolarmente riconoscenti verso tutti coloro che hanno collaborato per il buon funzionamento del Rifugio.

Con questo comunicato, la Sezione Agordina del CAI intende segnalare la disponibilità nella conduzione del Rifugio Bruto Carestiato per la prossima stagione estiva 2010. Eventuali richieste dovranno pervenire a mezzo posta ordinaria all’indirizzo espresso nell’intestazione della presente, oppure via e-mail: agordo@cai.it

A BREVE LA DIVULGAZIONE DEL PROGRAMMA E DEL CALENDARIO ESCURSIONISTICO INVERNALE.

È stato realizzato e reso definitivo proprio in questi giorni il nuovo programma invernale della Sezione. Nuove escursioni con le ciàspe, con le pelli di foca, corsi di scialpinismo e di “sicurezza” invernale rivolti appositamente agli appassionati delle racchette da neve…
Come consuetudine, per la divulgazione del calendario invernale delle attività programmate, sarà realizzato un apposito depliant – già in fase di realizzazione – nonché la pubblicazione sul nostro sito web e la divulgazione a mezzo posta elettronica.
In attesa di una copiosa nevicata…ancora qualche giorno di pazienza quindi. Noi siamo pronti !

UNA INTERESSANTE PROPOSTA DAGLI AMICI DEL CAI DI ODERZO

A conclusione di un ciclo di serate e proiezioni organizzate dal CAI di Oderzo (TV) ricordiamo che sabato 28 novembre 2009 alle ore 21.00, presso la Sala di Palazzo Foscolo ad Oderzo, si terrà la serata straordinaria dal titolo “ZINGARANDO DAL POLO NORD AL POLO SUD”. Protagonista, il grande alpinista dei “Ragni di Lecco” Luigi Airoldi con i suoi racconti e le immagini di… una lunga vita di viaggi intorno al mondo.
Ingresso libero.

Share
- Advertisment -

Popolari

Cordoglio per la scomparsa del dottor Cielo

Belluno, 5 dicembre 2022 - L’Ulss Dolomiti porge le più sentite condoglianze alle famiglia del dottor Roberto Cielo, apprezzato primario di Medicina prima all’ospedale di...

Incontro con Pasquale Pugliese, sabato 10 dicembre a Belluno

Dopo l’adesione alla mobilitazione per la pace di oltre 100 piazze di comuni italiani il 22 ottobre con il banchetto informativo in Piazza dei...

Tre milioni a sostegno degli adolescenti per il disagio della pandemia. Lanzarin: “Supporto psicologico in tutta la Regione”

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sanità e alle Politiche sociali, Manuela Lanzarin, ha deliberato il finanziamento complessivo di 3.110.048 euro per l’attività...

Comune di Belluno Calendario condiviso degli eventi 2023. Proposte da inviare entro il 19 dicembre

Sono iniziati i lavori per redigere il calendario condiviso degli eventi 2023 del Comune di Belluno. Nei giorni scorsi l’amministrazione ha inviato alle associazioni...
Share