13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 29, 2020
Home Cronaca/Politica Lozzo di Cadore: ordinanza di profilassi contro la rabbia

Lozzo di Cadore: ordinanza di profilassi contro la rabbia

A seguito di episodio di rabbia verificatosi nel territorio del Comune di Lozzo di Cadore, il sindaco Mario Manfreda ha emesso un’ordinanza nella quale, tra l’altro, si obbliga a vaccinare i cani esposti al rischio di contagio e anche quelli provenienti da altri Comuni. C’è il divieto, inoltre di toccare animali vivi o morti sospetti e di dare comunicazione (sindaco, veterinari, stazione forestale, vigili urbani, carabinieri) dell’eventuale ritrovamento di animali morti o la presenza di animali che presentano un comportamento atipico.

Share
- Advertisment -



Popolari

Arrestato e incarcerato un uomo a San Vito di Cadore

I carabinieri di San Vito di Cadore hanno arrestato M.G. Guerretta, 60enne residente a Treviso. L'uomo doveva scontare 6 anni e 6 mesi di...

Focolai di contagio covid a San Pietro di Cadore e Santo Stefano di Cadore. La Prefettura dispone l’intensificazione dei controlli di polizia

Si è tenuta oggi pomeriggio, in Prefettura, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, con...

Indennità di rischio radiologico, la Cisl diffida l’Ulss 1 Dolomiti

La decisione della Ulss 1 Dolomiti, avvallata dal Nucleo aziendale di valutazione del rischio radiologico (Navrr) è definitiva: ai lavoratori di categoria B, infermieri...

Oltre le Vette 2020. Venerdì la prima serata della rassegna dedicata all’alpinismo e all’avventura

Si terranno al Teatro Comunale di Belluno le serate dedicate all’alpinismo e all’avventura della 24a edizione di Oltre le vette – Metafore, uomini, luoghi...
Share