13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 22, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Domenica la tradizionale Fiera di San Martino a Belluno

Domenica la tradizionale Fiera di San Martino a Belluno

Tutto è pronto per l’annuale Fiera di S.Martino che si svolgerà domenica 15 novembre in centro storico. Belluno sarà in festa con la tradizionale Fiera Mercato, momento di incontro e di aggregazione per tutti nel segno della tradizione. Da sempre, infatti, la festa di San Martino, l’11 novembre, coincide con la fine dell’annata agraria, e la Fiera (testimonianze storiche la datano fin dal Trecento, seppure con carattere più specificamente di commercio di bestiame) ne rappresenta il sigillo.
Il centro storico sarà animato tutto il giorno da circa duecentocinquanta operatori che proporranno prodotti agroalimentari, biologici, artigianali e tradizionali, animali vivi, fiori e piante di ogni tipo. Per i bambini ci saranno giostre e gonfiabili.
Non mancheranno i punti di ristoro con somministrazione di cibi e vivande, nonché le tradizionali castagnate.
Per l’occasione tornerà anche il mercatino dell’antiquariato “Cose di vecchie case” nel suo unico appuntamento invernale.
In Piazza le Marconi e via Garibaldi saranno proposti prodotti agricoli e biologici.
In Piazza Duomo, ci sarà una vetrina dei prodotti tipici locali e tradizionali, a cura della Comunità Montana Belluno Ponte nelle Alpi.
Davanti alle Poste, alle 11 si esibirà il “Complesso bandistico Città di Belluno”.
Per tutta la domenica il parcheggio Caffi sarà aperto e gratuito.

Modifiche alla viabilità
Per consentire lo svolgimento della Fiera, considerando lo spazio per le esposizioni e il  considerevole afflusso di visitatori, saranno istituite le seguenti modifiche alla viabilità:

Per la giornata di sabato 14 novembre 2009:
· divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli dalle ore 14:00 nel tratto di strada adiacente l’Auditorium in Piazza Duomo, per consentire il doppio senso di circolazione dei veicoli. Tale divieto è previsto in quanto nella parte adiacente la Basilica verrà collocata una tensostruttura della Comunità Montana, che sarà smantellata nella  mattinata di lunedì 16 novembre 2009. La circolazione riprenderà con regolare disciplina al termine dei lavori.

Per la giornata di domenica 15 novembre 2009:
· divieto di circolazione dalle ore 05.00 alle ore 21.00, e comunque fino al termine della manifestazione, per tutti i veicoli, eccetto Forze di Polizia, Polizia Locale, Soccorso, nonché autorizzati, bus, taxi e quelli al servizio delle persone invalide munite di apposito contrassegno, limitatamente ai casi consentiti secondo le esigenze del momento, da valutarsi da parte degli operatori di vigilanza in servizio all’interno dell’area della manifestazione. Detta manifestazione si svolge all’interno del centro storico circoscritto dalle seguenti intersezioni: a nord Via Simon da Cusighe/Via Gabelli, Semaforo delle Alpi/Viale Fantuzzi, P.le Stazione/ P.le Marconi; a sud Via San Lucano/ piazza Duomo, con direzione Via S. Andrea.
    In V.le Fantuzzi la circolazione è consentita ai veicoli provenienti dalla rotatoria “La Cerva” verso Via Volontari della Libertà per la stazione e, compatibilmente con le esigenze di circolazione, anche nel tratto compreso tra l’intersezione di V.le Volontari della Libertà – V.le Fantuzzi fino al semaforo “delle Alpi” con direzione Via Tissi. Nell’altro senso di marcia è consentito il transito dei veicoli provenienti da via Tissi verso V.le Fantuzzi, con possibilità di svolta a sinistra verso Via Volontari della Libertà, in deroga al divieto vigente.
     Per raggiungere il parcheggio “Caffi” i veicoli dovranno obbligatoriamente circolare da P.le Marconi con direzione Via Cavour e all’intersezione semaforica di Piazzale Battisti proseguire svoltando a destra dopo il parcheggio a parcometro, immettendosi nella laterale  del monumento Caduti per Servizio. All’uscita del parcheggio i veicoli dovranno proseguire verso il semaforo delle Alpi con direzione obbligatoria  su viale Fantuzzi – La Cerva o via Tissi.
     In Via Sottocastello la circolazione degli autorizzati dovrà avvenire esclusivamente da e per Via Lambioi (con ingresso lato Viale dei Dendrofori).
                 
§ divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli dalle ore 05.00 fino alle ore 21.00, e comunque fino al termine della manifestazione, in Piazzale C. Battisti,   in Via Loreto, Via Garibaldi, P.le Marconi – lato sud, Via Matteotti, P.zza dei Martiri, P.zza Vittorio Emanuele, Via Roma, P.zza S. Stefano, Via Simon da Cusighe,  Via Caffi – lato est, Via Psaro, Via Tasso, P.zza Piloni, Via D’Incà, P.zza Castello,  P.zza Duomo, P.zza del Mercato, Via Mezzaterra – lato nord, per il posizionamento dei posteggi degli operatori della Fiera e del Mercatino, per le attività collaterali, nonché per motivi di sicurezza della circolazione veicolare e pedonale.

Navetta – Domenica 15 novembre – San Martino

Come ogni anno sarà organizzato un servizio gratuito di navetta con servizio continuativo dalle ore 9.30 alle 20.00 circa, per il collegamento al centro dei parcheggi di scambio.

ogni 10 minuti
Piazzale Resistenza – Piazzale Vittime di Via Fani
Caserma Toigo – deposito DolomitiBus – parcheggio ex MOI di via Feltre

ogni 15 minuti
Col di Piana – Mussoi – via Dante

ogni 20 minuti
Castion nuova urbanizzazione – via Bosco Vecchio – Campo Sportivo – Castion centro
Bolzano bellunese – Via Dante

Oltre alla navetta, per tutto il giorno sarà attivo anche il servizio urbano di linea festivo gratuito.

L’invito dell’amministrazione comunale è quello di utilizzare il servizio di navetta, o per chi abita in centro, la bicicletta, l’autobus, o approfittarne per una passeggiata.

Share
- Advertisment -



Popolari

Il Museo Marmolada Grande Guerra 3000 M compie trent’anni

È il museo più alto d’Europa dedicato alla Grande Guerra: a quota 3.000 m, nella stazione funiviaria di Serauta, propone un’esposizione realizzata nel 1990...

Doglioni premia il panificio El Forner di La Valle Agordina per i suoi 90 anni di attività

Un'entusiasmante ed appassionata cavalcata nella storia di un paese e della sua comunità. Questo è il Panificio El Forner che da 90 anni sforna...

Boom di richieste a Feltre per gli incentivi comunali per l’acquisto di biciclette a pedalata assistita e muscolare

“Che ci sia un grande, rinnovato, interesse attorno al mondo delle due ruote lo sappiamo, ci fa grande piacere ed è uno dei motivi...

Simulazioni: 41+1 seggi alla coalizione centrodestra e 9 seggi all’opposizione

Ecco il riepilogo delle proiezioni per l’attribuzione dei seggi alle coalizioni. Non avendo a disposizione le cifre elettorali delle coalizioni sono utilizzate le cifre...
Share