13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 14, 2021
Home Sport, tempo libero Trofeo Valsesia: Conegliano batte Busto al tie-break

Trofeo Valsesia: Conegliano batte Busto al tie-break

La Zoppas Industries Conegliano ha battuto la Yamamay Busto Arsizio al tie-break nella prima partita del quadrangolare “Trofeo Valsesia” in corso tra i palasport di Scopello e Varallo Sesia, in provincia di Vercelli. La prima sfida del torneo, Jesi-Novara, è stata vinta dalle marchigiane che si giocheranno la finale con la Zoppas domani alle 18.30 a Varallo Sesia. Si tratta dei primi veri test per misurarsi in ottica campionato, dato che la Findomestic Volley Cup scatterà il 18 ottobre alle 18.00 (Zoppas in casa con Bergamo). Questa sera a Scopello erano di fronte due squadre incomplete (assente Brakocevic e Benazzi da una parte, Crisanti e Havelkova dall’altra). Ottima la prova di Pavan e bene anche Positello al centro. Pochi scambi per Manzano non ancora al meglio. Le pantere hanno sofferto nel primo set, mai in discussione e chiuso dalle bustocche sul 25-17. Altalenante la seconda partita. Do Carmo e Marcon (non in perfette condizioni fisiche) metto a terra punti utili per portarsi sul 4-8. A 13 la Yamamay pareggia e serve ancora la potenza della brasiliana gialloblu per tenere avanti la Zoppas (14-16). Un break di 4-0 ribalta la situazione, ma Sangiuliano e compagne rispondono per le rime (18-20). E’ la nuova pantera Makare Wilson a chiudere sul 23-25. Avvio di terzo set all’insegna dell’equilibrio. Si gioca testa a testa fino al +2 lombardo (12-10). Risponde Wilson: ace e pari a 12. La capitana Pavan sigla il 14-16. La Zoppas si porta sul +3, ma poi pecca un paio di attacchi importanti e Martinez chiama tempo sul 22-21. Do Carmo, Pavan e Sangiuliano chiudono un tiratissimo secondo set fermando il tabellone ancora sul 23-25. Quarto set: sale in cattedra Turlea e il primo parziale è 8-6. Pari 9-9, poi altro scatto delle lombarde fino al 16-12, ancora della rumena. Marcon annulla la prima palla set, ma Turlea mette giù il 25-22. Nel tie-break le venete riescono con un gran finale a ribaltare il +3 della Yama (11-8), vincendo il match con il punto di Do Carmo che vale il 13-15.
Domani, a Varallo, le finali:
alle 16 finale 3°-4° posto: Asystel Novara – Yamamay Busto A.
alle 18.30 finalissima: Monteschiavo Jesi – Zoppas Conegliano
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO – ZOPPAS INDUSTRIES CONEGLIANO 2-3
(25-17, 23-25, 23-25, 25-22)
Yamamay Busto Arsizio: Fernandinha 5, Valeriano 5, Kim, Turlea 22, Kovacova 16, Campanari 16, Okaka ne, De Luca 18, Borri (L), Zingaro ne. All. Carlo Parisi. Battute vincenti: 4, errate 9. Muri: 15.
Zoppas Conegliano: Wilson 17, Marcon 12, Do Carmo 15, Manzano 1, Pavan 21, Rossetto (L), Sangiuliano 7, Positello 8. All. Martinez. Battute vincenti: 6, errate 12. Muri: 13.

Share
- Advertisment -

Popolari

Belluno. Mappa delle asfaltature dal 19 maggio al 30 luglio

Per consentire i lavori di fresatura e asfaltatura per il ripristino del manto stradale in alcune vie, nel periodo dal 19 maggio al 30...

104mo Giro d’Italia. Il 19 maggio la diretta della presentazione della tappa dolomitica del 24 maggio

Il 19 maggio alle ore 11 avrà luogo nella Sala Consiliare del Comune di Cortina, in Corso Italia n. 33 la presentazione della tappa...

Divide et impera. Terna ci riprova trattando separatamente con i singoli Comuni

Terna pare aver fatto sua la strategia di Giulio Cesare, "Divide et impera" e riprende la trattativa separata con i singoli Comuni. Alcuni dei...

Sfregiati gli affreschi del rustico di Villa Patt a Sedico. Cibien: “Sporgeremo denuncia”

Brutta sorpresa per i tecnici della Provincia di Belluno. Nei giorni scorsi un sopralluogo a Villa Patt (a Sedico) ha fatto scoprire una serie...
Share