13.9 C
Belluno
domenica, Giugno 13, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli "Impronte sul vento" venerdì in Croazia

“Impronte sul vento” venerdì in Croazia

Trasferta croata per la compagnia bellunese di teatri sonori “Impronte sul vento”che si esibirà venerdì 25 settembre a Rieka/Fiume con lo spettacolo di musica e poesia Labirinti, dopo l’ultima esibizione estiva il 9 agosto scorso a Lamosano. Il gruppo composto da Nicola Della Colletta (chitarra), Enrico Gasperi (voce recitante),  Marco Valentino (chitarra e voce) Francesco De Bon (chitarra, percussioni e voce), si è costituito nel 2007 all’interno dell’Associazione Culturale Verba Volant, ma è nato già nel 2001 come costola della compagnia di teatro danza e multimedialità Passinversi, da un’idea di Enrico Gasperi e Marco Valentino. Labirinti è uno spettacolo di poesia, musica e canzoni organizzato in moduli tematici,  una performance poetico musicale, figlia dello spettacolo multimediale di teatro danza e video ARITMIE SENTIMENTALI, che fu lo spettacolo d’esordio della Compagnia di teatro danza PassInversi guidata dalla danzatrice e coreografa Laura Zago. La prima parte dello spettacolo racconta una specie di storia amorosa, dai primi approcci, agli amori impossibili, alle delusioni alle sofferenze fino all’amore a lungo inseguito e finalmente incontrato. Con una chiusa ironica e autoironica. La secoda parte contiene micro riflessioni su aspetti sociali, politici, filosofici, insomma parla di tutta la vita eccetto dell’amore. Le poesie sono di Enrico Gasperi; le musiche originali, che accompagnano e dialogano con i versi  di Francesco De Bon, Nicola Della Colletta e Marco Valentino; le canzoni sono di alcuni dei più importanti autori del Novecento (De Andrè, Tenco, Fossati, Vian…) eccetto “Accattone d’amore” di Gasperi – Valentino, “Non più cittadini” di Gasperi Della Colletta e “Goccia” di De Bon
L’evento organizzato dall’Asosciazione degli scrittori croati, patrocinata dal Ministero della Cultura della Croazia, si avvale della collaborazione dell’associazione “Iniziativa europea” di Trieste.
Parteciperanno all’evento anchei poeti triestini Marina Moretti e Claudio Grisancich ed artisti croati di lingua italiana ecroata (presentati nella traduzione in italiano da Diana Rosandic, la poetessa croata che aveva partecipato  insieme a Giacomo Scotti la scorsa primavera a Limana e Pedavena  a Transcuture  2009,la rassegna di musica letteratura e posia organizzata dall’associazione culturale Verba Volant. L’evento è organizzato dall’Associazione degli scrittori croati, patrocinata dal Ministero della Cultura della Croazia, in collaborazione con l’associazione Iniziativa Europea di Trieste e dall’Associazione Culturale Verba Volant.

Share
- Advertisment -

Popolari

Ferro, vetro, legno e ceramica, protagonisti alla 35ma Mostra dell’Artigianato di Feltre

A due settimane dall’avvio della rassegna, la macchina organizzativa della 35ma edizione della Mostra dell’Artigianato di Feltre è già a pieno regime. La rassegna di...

Nuovo volume della collana “Tesori d’arte”: approfondimento sull’altare a battenti di Santa Maria a Pieve di Cadore

Una vicenda intricata e affascinante. Un oggetto d’arte che esce dalla bottega di un affermato scultore alla fine del Quattrocento e si ritrova cinque...

No paura day 4. Belluno, piazza Martiri domenica ore 19:00

Domenica 13 giugno alle ore 19:00 in piazza dei Martiri a Belluno, si terrà il quarto appuntamento bellunese con l'iniziativa "No paura day". La...

Wanbao-Acc: il sindacato si divide. FimCisl ritira la propria delegazione

“Da alcuni articoli oggi apparsi sui giornali risulta che lunedì a Mestre il segretario della Fiom Cgil Bona Stefano incontrerà il governatore Luca Zaia...
Share