13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 19, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Sabato musica dal vivo in terrazza per i 20 anni del Pechino

Sabato musica dal vivo in terrazza per i 20 anni del Pechino

Passa il tempo, ma le serate trascorse al Pechino non si dimenticano mai. Negli anni Novanta il venerdì sera “da Sally” era sinonimo di festa e tutti i ragazzi di Belluno facevano tappa al locale di Mussoi per sentire musica dal vivo. Ed è proprio con questo spirito che è stata organizzato l’evento di sabato per festeggiare il 20esimo compleanno del Pechino per aficionados e non. Un appuntamento che potrebbe diventare fisso nei week-end della prossima estate. Gli ingredienti per rivivere i vecchi tempi ci sono tutti: veranda esterna aperta con due stand, uno per la birra e uno per cocktail e sprizzoni con Chicco e Clay dietro il bancone, e due cover band d’eccezione. Approdano, infatti, sabato al Pechino: gli Iena con il loro repertorio di musica internazionale e gli Edy Roll con i classici evergreen italiani. Due formazioni che resistono ai cambi di stagione. Due gruppi che sono una certezza per chi vuole divertirsi. Si comincia alle 18.30 con l’happy hour e un ricco buffet. Musica dalle 19. Gadget per tutti.

Share
- Advertisment -



Popolari

Meteo. Instabilità da domenica, temporali da lunedì

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, alla luce delle previsioni meteo, ha emesso un avviso di criticità idrogeologica ed idraulica, decretando...

A Mauro Case il 1° premio per il concorso fotografico L’Antico Borgo ti fa il regalo

Pasta, focacce, una zucca, una bottiglia di vino, un libro, un buono per una cena, prodotti per la cura personale, una torta al cioccolato...

Scuola. Bilancio positivo del servizio autobus. Padrin: “Aggiorneremo i dati abbonamenti a fine mese”

Si chiude la prima settimana di scuola e il trasporto pubblico comincia ad andare a regime. Dolomitibus ha aggiunto 31 autobus alla flotta solitamente...

Furto di gasolio e spaccio di droga: 13 rinvii a giudizio

Tredici persone, residenti o domiciliate tra Belluno, Longarone, Alpago, Ponte nelle Alpi e Sedico sono state rinviate a giudizio per i reati di spaccio...
Share