13.9 C
Belluno
venerdì, Agosto 12, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Il ritorno della BB Band domenica 19 alla Sagra dei Per di...

Il ritorno della BB Band domenica 19 alla Sagra dei Per di Bribano

Sono passati dieci anni da quel 31 gennaio del 1999 quando la Beautiful Butcher Band ha dato l’addio alle “scene”. Dieci anni in cui i componenti hanno intrapreso altre strade musicali che li ha portati a fare altre esperienze in altre situazioni. Sono passati 10 anni e ora, grazie al ripetuto invito dei fedelissimi e ad un tranello teso nella community di FaceBook, si riforma la magica atmosfera scanzonata della band bellunese che più di altre ha saputo lasciare un ricordo indelebile a chi ha potuto assistere alle performance del “disinvolto gruppetto”. La reunion si terrà domenica 19 luglio alla Sagra dei Per di Bribano (Sedico) e c’è molta attesa per questo evento che vede sul palco i fondatori della band ad eccezione di Spina, il bassista, che purtroppo ha avuto un incidente che lo terrà lontano dai palchi per un po’; il suo ruolo sarà coperto egregiamente da Matteo Visigalli (dei Non Voglio che Clara) che si è reso subito disponibile essendo stato prima di tutto un fan del gruppo. Franco De Poli, Piero Bolzan e Sergio Valacchi, membri fondatori della BBB, assicurano che la qualità del groove sarà ancora la stessa e il clima goliardico di un tempo non si è perso per niente. Anzi, alla faccia dell’età la voglia di divertire c’è sempre. Sul palco ci saranno Moreno Dal Farra alle percussioni, Aldo Pellegrini (che è entrato nella BBB all’età di 16 anni) alla chitarra, Steve Canei, Mario Cavacece e Diego David ai fiati; tutti ancora sufficientemente “giovani” per sostenere il sound corposo del repertorio che contempla i brani più belli del Funky e del Rithme ‘n Blues. Per chi non ha mai assistito ad un concerto della BBB sarà interessante scoprire come tempo fa si facesse dell’ottimo soul e come questa musica sia davvero coinvolgente, un’occasione per divertirsi e per passare un paio d’ore spensierate. Da tempo il gruppo ha ripreso le prove e due settimane fa hanno persino fatto una prova aperta al pubblico per capire se il loro “tiro” era ancora valido. La risposta dei presenti è stata unanime e questo è servito ai “ragazzi” per affinare la scaletta e mettere a punto lo show. Appuntamento quindi alla Sagra dei Per. Un’occasione per rivedere ancora all’opera tutti insieme i 9 macellai che promettono spettacolo e buona musica.

Share
- Advertisment -

Popolari

Eventi calamitosi del 2020: il Governo riconosce 1 milione di euro al Comune di Ponte nelle Alpi

Il Governo riconosce 1 milione di euro al Comune di Ponte nelle Alpi per gli eventi calamitosi del 29 agosto 2020. Quel giorno, una...

Interventi di soccorso in montagna

Belluno, 11 - 08 - 22 Verso le 15.20 l'elicottero di Dolomiti Emergency, alla centesima missione, è volato lungo il sentiero 215 che scende...

Carceri. Capece (Sindacato autonomo polizia penitenziaria) replica al capo delle carceri Renoldi: “L’iniziativa Ferragosto in carcere è sinonimo di ipocrisia istituzionale”

"Leggo con sgomento le dichiarazioni odierne del Capo del DAP dipartimento amministrazione penitenziaria Carlo Renoldi che dispone il Ferragosto in carcere per lui e...

Alberi monumentali. Anche il liriodendro di Buzzati nell’elenco delle piante del Comune di Belluno

“Dietro la vecchia casa di campagna, era già immenso e antico, quando io comparvi piccolo bambino”: così Dino Buzzati, nell’ultimo elzeviro da lui scritto...
Share