13.9 C
Belluno
domenica, Giugno 13, 2021
Home Sanità A Feltre "Libri Parlati" per gli ipovedenti alloggiati nelle case di riposo

A Feltre “Libri Parlati” per gli ipovedenti alloggiati nelle case di riposo

I libri parlati, audiolibri digitali con l’ultimo bestseller di narrativa, o di storia o di giornalismo, saranno messi a disposizione di tutte le strutture residenziali per anziani non autosufficienti del Veneto, e ne potranno usufruire in particolare gli ospiti non vedenti o ipovedenti.  Questa iniziativa promossa dall’assessorato alle politiche sociali e realizzata dal Centro Internazionale del Libro Parlato “A. Sernagiotto” di Feltre, non ha eguali in Italia come opportunità culturale e di mantenimento intellettivo per gli anziani.  L’iniziativa sarà presentata nella conferenza stampa in programma oggi (venerdì) a Feltre nella sede del locale Centro di Servizi Casa di riposo “A. Brandalise”  dagli assessori regionali Stefano Valdegamberi (politiche sociali), Oscar De Bona (flussi migratori) e l’ingegenere Nino Bonan presidente del Centro Internazionale del Libro Parlato “A. Sernagiotto” – onlus.

Share
- Advertisment -

Popolari

No paura day 4. Belluno, piazza Martiri domenica ore 19:00

Domenica 13 giugno alle ore 19:00 in piazza dei Martiri a Belluno, si terrà il quarto appuntamento bellunese con l'iniziativa "No paura day". La...

Wanbao-Acc: il sindacato si divide. FimCisl ritira la propria delegazione

“Da alcuni articoli oggi apparsi sui giornali risulta che lunedì a Mestre il segretario della Fiom Cgil Bona Stefano incontrerà il governatore Luca Zaia...

Rincaro materie prime, dagli eurodeputati i primi segnali di supporto. Basso (Confartigianato): «Il problema va risolto, altrimenti la ripresa non sarà possibile»

Stanno arrivando le prime azioni a supporto di Confartigianato Belluno per porre un freno al rincaro delle materie prime. Dagli uffici di Piazzale Resistenza,...

Lavori alla scuola “Valeriano” di Castion. Le classi ripartite tra Badilet, Borgo Piave e Castion

Si è concluso in questi giorni, dopo un incontro con i vertici dell'Istituto Comprensivo 3 e con gli esponenti del consiglio d'istituto, lo studio...
Share