13.9 C
Belluno
venerdì, Agosto 12, 2022
Home Sport, tempo libero Ponte di Piave e Umin di Feltre conquistano la finale MBA League...

Ponte di Piave e Umin di Feltre conquistano la finale MBA League di calcio balilla

Ritorno delle semifinali MBA League ’09 di calcio balilla a squadre, organizzata da ASD Fratelli Manfroi.
Ponte di Piave e Umin di Feltre conquistano a pieno merito la finale. Per la squadra trevigiana è un successo da spavento, perché squadra al debutto e proveniente da una realtà non consolidata come quella bellunese. Per Umin invece la bella responsabilità di tenere alto l’onore del calcio balilla bellunese. I risultati:
Bar Punto Lentiai VS Locura Bar Ponte di Piave: 4-6 (andata 8-2 per Ponte di Piave)
Bar Fornaci Umin di Feltre VS Antico Caffè Slalom Nevegal: 7-3 (come all’andata)

Bar Punto Lentiai
Francesco Sampieri
Patrick Cavalet
Igino Longo
Michela Berri
Filippo Canzan (cap.)
Nicola Locatelli
Riserve:
Tiziano Vigne
Elia Longo
Flavio Fasan
Daniele Casot
Graziano Capraro
Igor Scarton
Matteo Tres
D.S.: Eliana Bernardin

Locura Bar
Mirco Biasi
Ivan Grandin
Giorgio Narder
Vanes Buso
Fabrizio Zanatta
Ciro Minà
Riserve:
Giorgio Giabardo
Marco Trianni
Alessandro Bergamo
Mauro Anzanello
Stefano Vidotto
Luciano Vassallo
D.S.: Giorgio Giabardo
Presidente: Luciano Vassallo
La gara: Il Bar Punto inizia col piede giusto per tentare la rimonta impossibile dopo l’8-2 patito all’andata. Dopo il primo set vinto alla grande però il Locura Bar non vuole correre rischi e ce la mette tutta per aggiudicarsi al più presto i 3 set della matematica promozione. Lentiai prova a reagire ma di fronte ai primi risultati degli avversari si demoralizza un po’e non riesce ad andare oltre ad una bella chiusura di gara. Per Lentiai comunque è la seconda finale per il 3° posto in due anni di partecipazione al campionato, un risultato notevole. Per Ponte di Piave invece questo risultato va oltre ogni previsione dell’esordio, la finale per loro sarà in ogni caso una grande festa.

Bar Fornaci
Carlo Mares
Massimo Dalla Rosa
Denis Gorza
Jacopo De Carli
Claudio Bellet
Francesco Perotto
Riserve:
Stefano Pontin
Nicola Zanella
Marco De Boni
Luca Zabot
Devid Centeleghe
D.S.: Claudio Bellet

Antico Caffè Slalom
William Canal
Michele Viel
Vittorio Rizzardi
Luciano Grimaldi
Fabiano Collazuol (cap.)
Veriano Viel
Riserve:
Erika Dal Magro
Matteo Di Brina
Giuseppe De Cia
Ivan Dal Bo
Gianni Nani
D.S.: Giuseppe De Cia

La gara: Umin cerca la vittoria più larga possibile per aggiudicarsi il diritto di giocare la finale di ritorno in casa, il Nevegal però non si è fatto la trasferta per stare a guardare e impegna non poco i feltrini, ne sono testimonianza i parziali sempre molto risicati. Nonostante la determinazione messa in campo dall’Antico Caffè Slalom però la formazione del Bar Fornaci conferma tutto il proprio valore sudandosi fino alla fine un 7-3 e una differenza reti che gli consente di avere in casa propria la partita più importante dell’anno.
Nel girone per il 5° posto Cesiomaggiore si impone molto bene su Agordo per 7-3, mentre Cugnan parte sull’1-1 contro il
Bar Biliardo per poi ingranare una marcia in più fino al 9-1 finale.
Prossime date:
venerdì 19 giugno: andata della finale per il 3° posto tra Nevegal e Lentiai
venerdì 26 giugno: a Ponte di Piave andata della finale, tra Ponte di Piave e Umin di Feltre, a Lentiai ritorno per il 3° posto.

Share
- Advertisment -

Popolari

Eventi calamitosi del 2020: il Governo riconosce 1 milione di euro al Comune di Ponte nelle Alpi

Il Governo riconosce 1 milione di euro al Comune di Ponte nelle Alpi per gli eventi calamitosi del 29 agosto 2020. Quel giorno, una...

Interventi di soccorso in montagna

Belluno, 11 - 08 - 22 Verso le 15.20 l'elicottero di Dolomiti Emergency, alla centesima missione, è volato lungo il sentiero 215 che scende...

Carceri. Capece (Sindacato autonomo polizia penitenziaria) replica al capo delle carceri Renoldi: “L’iniziativa Ferragosto in carcere è sinonimo di ipocrisia istituzionale”

"Leggo con sgomento le dichiarazioni odierne del Capo del DAP dipartimento amministrazione penitenziaria Carlo Renoldi che dispone il Ferragosto in carcere per lui e...

Alberi monumentali. Anche il liriodendro di Buzzati nell’elenco delle piante del Comune di Belluno

“Dietro la vecchia casa di campagna, era già immenso e antico, quando io comparvi piccolo bambino”: così Dino Buzzati, nell’ultimo elzeviro da lui scritto...
Share