13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 29, 2020
Home Cronaca/Politica Crolla un altro soffitto alla “Gabelli”: scuola chiusa fino a restauro avvenuto...

Crolla un altro soffitto alla “Gabelli”: scuola chiusa fino a restauro avvenuto e alunni ospiti allo Sperti

E’accaduto ieri notte, un’altra volta. Dopo quello di due anni fa, questo è il secondo crollo che interessa il soffitto della scuola elementare in centro a Belluno. La volta precedente (qualcuno in quell’occasione aveva rischiato), dopo le riparazioni e il monitoraggio della struttura scolastica era stato dato l’ok per l’agiliblità dell’istituto con la conseguente ripresa delle lezioni. Ieri purtroppo  è di nuovo accaduto che alcune tavelle in laterizio si siano staccate dal soffitto in un’altra aula rovinando a terra. I tecnici intervenuti non hanno potuto che constatare il fatto e concludere per la inagibilità dei locali. “Le campionature, le indagini e le verifiche che i tecnici avevano fatto dopo il primo crollo – devo dire, con coscienza e grande attenzione – ci avevano fatto sperare in una situazione diversa” afferma il sindaco di Belluno, Antonio Prade, che ha visitato la scuola ieri mattina assieme all’assessore ai lavori pubblici Denio Dal Pont e ai tecnici del Comune, “ma lo stato delle scuole Gabelli è invece più grave di quanto tutti potessimo pensare. Dunque adesso basta, le scuole non sono sicure per i nostri ragazzi e per le insegnanti, per tutti coloro che ci lavorano. Solo la parte dove siamo intervenuti recentemente è a posto, ma ovviamente da sola non basta. Mi scuso dunque con i nostri ragazzi, con i genitori, con il personale docente per i disagi che questa situazione arreca loro e ringrazio l’istituto Sperti per l’ospitalità che ci dà fino alla fine dell’anno. Mi sento impegnato in prima linea per riavere le scuole Gabelli a pieno regime, a disposizione dei nostri ragazzi. Sono certo che ce la faremo, è una nostra priorità”. Oggi ci sarà un incontro tra l’amministrazione comunale, la direzione didattica e una rappresentanza dei genitori per conoscere in dettaglio la situazione.

Share
- Advertisment -



Popolari

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...

Fondo solidarietà bilaterale artigianato bloccato. Scarzanella: imprenditori senza assegno da maggio

«Il lockdown e la pandemia continuano a mettere in ginocchio il mondo dell'artigianato. La situazione comincia a farsi insostenibile». È quanto afferma la presidente...

Ulss 1 Dolomiti. Riapre la scuola elementare di Quartier Cadore dopo la quarantena

Ecco la situazione dell'emergenza covid alla Ulss 1 Dolomiti aggiornata ad oggi 29 settembre. Nelle ultime 24 ore sono emerse 3 nuove positività: un uomo di...
Share