Thursday, 14 November 2019 - 16:21
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

“L’importanza di esserci”: Meeting regionale dei giovani A Soave, il 12 e 13 febbraio. Il Comune di Belluno organizza una corriera per i giovani

Gen 29th, 2010 | By | Category: Cronaca/Politica, Pausa Caffè

Si terrà a Soave, in provincia di Verona, nei prossimi 12 e 13 febbraio, il meeting regionale dei giovani, organizzato dalla Regione Veneto in continuità con gli incontri già realizzati negli anni scorsi.
L’obiettivo dichiarato è quello di valorizzare il vissuto e le esperienze dei giovani nei processi partecipativi; condividere metodi di crescita e di promozione dell’autonomia; promuovere la trasversalità degli interessi che ruotano intorno al mondo giovanile e accumulare l'”energia” positiva dei giovani, in modo tale che diventino volano di idee nel loro territorio. Il Meeting si inserisce all’interno di un’ampia programmazione regionale contenuta in un documento siglato con il Ministero delle Politiche giovanili: l’Accordo di Programma Quadro (APQ). Titolo dell’azione in cui rientra il Meeting è “L’importanza di esserci”, proprio per evidenziare la centralità della partecipazione e l’importanza del confronto e dello scambio tra giovani, prima di tutto, ma anche con gli adulti. La partecipazione al Meeting dei Giovani, comprensiva di vitto e alloggio per la notte tra il 12 e il 13, è gratuita e aperta a tutti i giovani dai 18 ai 30 anni. E’ necessario iscriversi, registrandosi all’indirizzo www.effettodinamo.com. Per l’occasione, il Comune di ha organizzato la partenza di una corriera con 50 posti, gratuita, per consentire la partecipazione alle due giornate. “Ritengo che questo evento abbia un rilievo che non può essere trascurato – ha commentato l’assessore alle Politiche giovanili del Comune di , Marco Da Rin Zanco – anche perché sarà l’occasione per “raccogliere i risultati raggiunti delle azioni messe in atto dalla Regione del Veneto e darà l’opportunità ai territori di partecipare con alcune esperienze da loro promosse”, come ha spiegato l’assessore regionale Stefano Valdegamberi. L’Amministrazione comunale ha ritenuto di mettere a disposizione dei giovani il trasferimento gratuito a Soave, per creare un’occasione di condivisione e per facilitare la partecipazione a questo evento cui mi piacerebbe aderissero molti ragazzi”.
“Si tratta di un momento importante – conclude l’assessore Da Rin -, ricco di occasioni di approfondimento e confronto e anche di pause conviviali che grande importanza hanno nella creazione di solide relazioni tra pari e col mondo degli adulti. I giovani devono essere protagonisti delle politiche loro rivolte, che toccano in modo trasversale le importanti questioni del lavoro, del sociale, della formazione e della cultura, centrali per la solidità della società del presente e del futuro”. Il programma dettagliato del Meeting, con i riferimenti logistici e organizzativi, è scaricabile dal sito Internet www.effettodinamo.com. Per prenotare un posto sulla corriera diretta a Soave, occorre rivolgersi allo Spazio Giovani di Borgo Pra, il martedì dalle 15 alle 22, il giovedì e il sabato dalle 15 alle 18, comunicando i propri dati e la volontà di partecipare al Meeting all’indirizzo email: spazio.giovani@tin.it o telefonando allo 0437 30905

Share
Tags:

One comment
Leave a comment »

  1. […] Belluno va incontro ai giovani mettendo loro a disposizione (gratis) una corriera con 50 posti. Da Bellunopress: “… Ritengo che questo evento abbia un rilievo che non può essere trascurato – ha […]