13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 27, 2022
Home Prima Pagina In partenza i lavori ai magazzini della Cal: sarà rigenerata la palazzina...

In partenza i lavori ai magazzini della Cal: sarà rigenerata la palazzina vicina alla strada

Magazzini della Provincia La Cal di LimanaLavori in vista ai magazzini provinciali. Gli uffici della Provincia hanno preparato il progetto di rigenerazione di due strutture del complesso della Cal (a Limana). In particolare, della palazzina più vicina alla strada di accesso.

Sarà riorganizzato completamente lo spazio del primo piano, in modo da creare un magazzino-archivio. Inoltre, verrà rifatto il bagno, a servizio dell’intera palazzina, con la creazione di un ambiente adibito a spogliatoio per gli operai provinciali. L’investimento è di 80mila euro. In primavera l’avvio del cantiere.

Già appaltata anche la realizzazione della nuova tettoia per il deposito del ponte Bailey di proprietà della Provincia (e utilizzato dove necessario, come nel caso di Fusine di Zoldo, dove la struttura componibile sta servendo gli abitanti della zona durante i lavori al vecchio ponte sul Maè). In questo caso, l’importo lavori è di 30mila euro.

Nel frattempo, poco prima di Natale sono arrivati alla Cal due nuovi mezzi acquistati dalla Provincia. Si tratta di due Iveco Daily: un furgonato allestito come officina mobile; e un piccolo camion con cassone, dotato di gru per il carico-scarico di una ruspa (servirà per raggiungere i luoghi in cui sono necessari lavori di movimento terra, ma anche per spostare banchi e arredi tra gli edifici scolastici).

«L’investimento tra strutture e mezzi è importante, ma funzionale a intervenire con efficacia dove necessario» commenta il presidente della Provincia, Roberto Padrin. «Ora è necessario investire anche sul personale, per cui ci auguriamo che il 2022 ci porti buone notizie sul fronte dello sblocco alle assunzioni. Perché le dotazioni sono importanti, ma la loro efficienza dipende dalle persone che le utilizzano».

Share
- Advertisment -

Popolari

Grazia Di Grace 20 anni dopo. Intervista alla cantante bellunese Grazia Donadel. A settembre il nuovo spettacolo “Radici, radici”

E’ molto difficile non riuscire a trovarsi a Belluno. Eppure ci siamo riusciti. L’appuntamento per l’intervista con Grazia Donadel, cantante, compositrice, laureata in Filosofia...

Due interventi in montagna per scariche di sassi

Belluno, 26 - 06 - 22  -  Attorno alle 13 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della parete nord...

Il professor Trabucco nominato Referente del Dipartimento Affari costituzionali di Italexit

Domenica 26 giugno 2022, a Roma, nel corso del I° convegno nazionale di Italexit il segretario nazionale, senatore Gianluigi Paragone, ha nominato il professor...

Occhiali e surrealismo: attrazione. La mostra a Pieve di Cadore, per vedere il surreale e il reale

Domenica 3 luglio, alle ore 18.00, presso la Fondazione Museo dell’Occhiale onlus di Pieve di Cadore, si terrà l’inaugurazione dell’esposizione Occhiali e surrealismo: attrazione....
Share