13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 9, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Doglioni premia il panificio El Forner di La Valle Agordina per i...

Doglioni premia il panificio El Forner di La Valle Agordina per i suoi 90 anni di attività

Un’entusiasmante ed appassionata cavalcata nella storia di un paese e della sua comunità. Questo è il Panificio El Forner che da 90 anni sforna prelibatezze a La Valle Agordina attraverso scampoli di storia e di mutamenti sociali ed economici ai cui effetti “El Forner” ha sempre resistito, sapendo prontamente rilanciare, all’insegna di passione, tradizione, socialità, amore per il territorio e per l’arte bianca.

“Confcommercio Belluno – afferma il presidente Paolo Doglioni – ha voluto presentare a William e famiglia un segno di riconoscenza per l’attività svolta e per il traguardo raggiunto. Un’attività da sempre legata a Confcommercio con William che ha attivamente partecipato con passione e generosità alla vita associativa”
“Nel nostro territorio – continua Doglioni – attività come “El Forner” rappresentano la vita dei piccoli paesi, il presidio necessario per la salvaguardia della montagna, un punto di appoggio fondamentale per i turisti che animano le valli. Per questi motivi la riconoscenza alla Famiglia Da Roit è il minimo che possiamo manifestare. Nel breve incontro con i Da Roit ho respirato entusiasmo ed amore per il proprio lavoro e, soprattutto, la volontà di guardare al futuro con ottimismo e programmazione anche grazie all’impegno del figlio Omar”.

Pur non presente a La Valle Agordina perché impegnato nel suo panificio, anche il presidente dei panificatori Roberto Battaglia ha voluto dedicare a William un pensiero di stima e gratitudine.
“William – riferisce Roberto Battaglia – è un collega vulcanico, disponibile e innamorato del proprio lavoro. Sempre arricchenti i momenti nei quali ci siamo trovati per incontri associativi, collaborazioni, eventi, approfondimenti formativi, attività benefiche e sociali. Un personaggio del quale il nostro comparto ha bisogno; un traino ed un esempio per la passione e la ricerca che quotidianamente dedica al proprio lavoro e per la capacità, anche social, di far amare il pane e l’arte panaria ai suoi clienti ma non solo. E questo è di arricchimento per tutti!”

Share
- Advertisment -

Popolari

Cinema Italia, tutto quello che c’è da sapere sullo storico cinema di Belluno. Martedì con il Fai Giovani su piattaforma Zoom

Il gruppo Fai Giovani di Belluno ha organizzato una conversazione on line dedicata allo storico cinema Italia di Belluno. Il gestore Manuele Sangalli porterà...

Il Lions Club Belluno dona 18 Pc alle scuole di Borgo Valbelluna

Il Lions Club Belluno, dopo l’apprezzato intervento per le scuole primaria e secondaria di Limana, ha voluto donare alle scuole di Borgo Valbelluna diciotto...

Si può battere sul tempo l’infezione da Sars Cov 2 grazie agli antivirali e ad una nuova organizzazione del territorio

È ormai acclarato che l’opportunità terapeutica dell’utilizzo degli antivirali contro l’infezione da Sar-Cov2 è tanto più efficace quanto prima si utilizzano tali rimedi fin...

No paura Day 3. Domenica alle 16 in piazza Martiri a Belluno

Belluno, 9 maggio 2021 – Oggi pomeriggio alle ore 4 in piazza dei Martiri a Belluno si terrà il terzo appuntamento “No paura day”,...
Share