13.9 C
Belluno
venerdì, Agosto 12, 2022
Home Cronaca/Politica Ultimissime dai carabinieri. Denunciato marocchino per porto abusivo di coltello. 52enne feltrino...

Ultimissime dai carabinieri. Denunciato marocchino per porto abusivo di coltello. 52enne feltrino segna 3,13 all’alcoltest. Tentata truffa alla farmacia di Gosaldo

Belluno, 28 marzo 2018  –  I carabinieri di Belluno hanno denunciato in stato di libertà per porto abusivo di coltello M.K. classe 80 cittadino marocchino domiciliato nel Trevigiano ma di fatto senza fissa dimora. L’uomo nella tarda serata di ieri, durante i periodici controlli alla stazione ferroviaria, è stato trovato in possesso di un coltello della lunghezza di 15 cm di cui 6 di lama.

I carabinieri di Lamon hanno denunciato in stato di libertà M.B. 52enne feltrino per guida in stato di ebrezza . L’uomo alcuni giorni fa in viale Pedavena a Feltre, fuoriusciva dalla sede stradale autonomamente procurandosi lievi ferite. I successivi accertamenti consentivano di verificare nel sangue un tasso alcolemico pari a 3,13 gr/l

I carabinieri di Gosaldo hanno denunciato in stato di libertà S.S.M. 54enne milanese per il reato di tentata truffa. L’uomo nella primavera dello scorso anno contattava telefonicamente la farmacia del luogo e spacciandosi per “dottore del Tribunale di Roma” richiedeva insistentemente il versamento su una carta prepagata della somma di euro 1.200 per estinguere una falsa causa promossa da una società romana (di fatto esistente, ma totalmente estranea ai fatti) contro la farmacia. I responsabili dell’esercizio non aderivano alla richiesta e denunciavano i fatti ai carabinieri.

Share
- Advertisment -

Popolari

Eventi calamitosi del 2020: il Governo riconosce 1 milione di euro al Comune di Ponte nelle Alpi

Il Governo riconosce 1 milione di euro al Comune di Ponte nelle Alpi per gli eventi calamitosi del 29 agosto 2020. Quel giorno, una...

Interventi di soccorso in montagna

Belluno, 11 - 08 - 22 Verso le 15.20 l'elicottero di Dolomiti Emergency, alla centesima missione, è volato lungo il sentiero 215 che scende...

Carceri. Capece (Sindacato autonomo polizia penitenziaria) replica al capo delle carceri Renoldi: “L’iniziativa Ferragosto in carcere è sinonimo di ipocrisia istituzionale”

"Leggo con sgomento le dichiarazioni odierne del Capo del DAP dipartimento amministrazione penitenziaria Carlo Renoldi che dispone il Ferragosto in carcere per lui e...

Alberi monumentali. Anche il liriodendro di Buzzati nell’elenco delle piante del Comune di Belluno

“Dietro la vecchia casa di campagna, era già immenso e antico, quando io comparvi piccolo bambino”: così Dino Buzzati, nell’ultimo elzeviro da lui scritto...
Share