13.9 C
Belluno
giovedì, Agosto 11, 2022
Home Lavoro, Economia, Turismo Mido Eyewear Show. Mad in Italy di Alano di Piave vince il...

Mido Eyewear Show. Mad in Italy di Alano di Piave vince il premio Bestand 2017

Milano 26 febbraio 2017 – Mad in Italy vince il premio BESTAND 2017 al MIDO Eyewear Show, Milano.  Il prestigioso riconoscimento allo stand più votato dai visitatori nel corso della manifestazione è stato consegnato oggi al direttore della comunicazione Giorgio Dalla Longa di Vista Eyewear, l’azienda di Alano di Piave (BL) produttrice del brand 100% italiano.

Il presidente di Mido, Cirillo Marcolin, ha consegnato il premio nella piazza del Fashion District del Padiglione 1 della fiera a chi è riuscito a trasformare il proprio stand in uno “spazio delle meraviglie” dove l’arredamento, il prodotto e la sua efficace esposizione sono stati pensati appositamente per creare nel visitatore un’esperienza indimenticabile. Sono stati i visitatori di MIDO 2017 a decretare il vincitore con voto univoco, selezionando il proprio stand preferito tramite la app MIDO, valutando eleganza, originalità estetica, cura nel design, comfort ed un’esposizione fresca e vivace del prodotto.

In questi giorni di Mido 2017 (25-27 febbraio) Vista Eyewear sta presentando 4 nuovissimi modelli della linea Mad in Italy Up! con lavorazioni effetto texture decorative, aste in acciaio senza saldature per garantire estrema leggerezza e resistenza. Oltre a questa novità, Vista Eyewear presenta 8 nuovi modelli in metallo della linea madre Mad in Italy; si distinguono per l’attenzione al particolare nell’elegante rifinitura della parte inferiore che presenta una sottile linea colorata, dettaglio discreto della montatura dalla linea minimal. La ricerca prosegue mantenendo le caratteristiche distintive di Mad: elasticità, resistenza e leggerezza grazie all’uso di materiali sofisticati, della cerniera snella e del chiudicerchio antisvitamento brevettato BOBO System. Le novità Mad non finiscono qui: tornano a Milano anche le due linee presentate lo scorso anno al MIDO, con le nuove collezioni Mad in Italy Tech e Sun Limited Edition 2017. Mad in Italy Tech rappresenta l’occhiale tecnologico, eco-friendly e “senza gravità” grazie all’estrema leggerezza.

Share
- Advertisment -

Popolari

Quale futuro per Bim Belluno Infrastrutture, che cessa la gestione del gas. Interrogazione dell’opposizione

Belluno, 10 agosto 2022 - All'ultimo consiglio comunale di Belluno di due giorni fa, i consiglieri di minoranza Lucia Olivotto, Ilenia Bavasso, Marco Perale...

La fila al primo incontro del mercoledì con i cittadini del sindaco De Pellegrin

Belluno, 10 agosto 2022 - Otto cittadini e istanze varie, dalla richiesta di interventi sul territorio a dubbi di edilizia privata, alla domanda di...

Feltre. Dopo 23 edizioni cala il sipario su Voilà. Le opposizioni: ecco la prima scelta di politica culturale dell’Amministrazione Fusaro

Feltre, 10 agosto 2022 - In attesa di capire quali siano i tempi degli antichi fasti della città cui la sindaca Fusaro fa spesso riferimento,...

Abbattimenti illegali, anche un’aquila reale. Tre arresti e due denunce tra il Primiero e il Bellunese.

È stata posta a termine dal Corpo forestale del Trentino l’attività di bracconaggio di un gruppo organizzato che operava - anche con l’impiego di...
Share